Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Dermatologia
  4. /
  5. Freddo
  6. /
  7. Guance rosse? Ecco le...
READING

Guance rosse? Ecco le possibili cause e rimedi

Guance rosse? Ecco le possibili cause e rimedi

Durante la stagione invernale molte persone tendono a sviluppare guance belle rosse. Dietro queste chiazze rosse sul viso si nascondono diverse cause, a volte banali come dopo aver mangiato un cibo piccante o troppo caldo, mentre in altri casi possono esserci delle patologie dermatologiche più serie che minacciano la salute della pelle. Vediamo quali.

Guance rosse: da cosa dipendono?

A condizionare la comparsa di chiazze rosse sulle guance possono essere diversi fattori interni ed esterni all’organismo. Ecco i principali:

Vasodilatazione e vasocostrizione

Soprattutto nelle stagioni di inverno ed estate la comparsa di macchie rosse sul viso può essere causata da sbalzi termici. Ad esempio, il freddo restringe i capillari, rallentando il passaggio del sangue e riducendo l’ossigenazione soprattutto a livello di mento e gote. Quando poi si entra in un ambiente riscaldato, i capillari si dilatano immediatamente e questa reazione, stressa le pareti dei vasi sanguigni che (se sono poco elastiche) si rompono, sviluppando chiazze rosse sul viso e capillari rotti.

Cause ormonali

Durante la menopausa la produzione degli estrogeni rallenta fino a diminuire completamente. In alcuni casi si scatena una reazione da parte dell’ipofisi che produce più gonadrotropine, ormoni che stimolano l’attività ovarica. Questa risposta da parte del cervello avviene proprio per cercare di rimediare al calo degli estrogeni e si traduce un guance rosse e pelle del viso arrossata.

Interazione con i medicinali

Alcuni medicinali possono creare una vasodilatazione dei capillari che può favorire la comparsa di macchie rosse sulle guance. Farmaci per il diabete, le malattie cardiovascolari o la pressione sono tra i principali responsabili di questi arrossamenti sul viso. Generalmente queste macchie rosse sul viso compaiono durante i primi mesi di trattamento, dopodiché l’organismo si abitua alla somministrazione di queste sostanze e il rossore rientra.

Il ruolo dell’emotività

Tra le cause delle guance rosse gioca un ruolo chiave anche l’emotività. A governare queste reazioni è l’ipotalamo, una ghiandola del sistema simpatico del cervello che in seguito a determinati impulsi emotivi manifesta guance rosse e viso accaldato. Spesso questo reazione cutanea può causare disagi nel paziente che desidera mantenere nascoste le proprie emozioni.

Come coprire le guance rosse

Correttore verde per coprire le macchie rosse del viso.Il correttore verde sembrerebbe il prodotto make up più utile a nascondere le chiazze rosse sul viso. Questo prodotto riesce, grazie alla sua particolare tonalità, a mascherare difetti della pelle come occhiaie e arrossamenti. Le guance rosse e il colore verde reagiscono riportando un colorito naturale sulla pelle che maschera perfettamente il rossore. È possibile utilizzare il correttore verde come primer per il viso con l’aiuto di un pennello.

Come evitare le guance rosse

Per prevenire la comparsa di guance rosse sul viso si possono adottare alcuni rimedi fai te. Per chi vuole agire immediatamente sulle chiazze rosse del viso può applicare degli impacchi freddi che aiutano a ridurre la sensazione di calore e il rossore. Altrimenti, una volta alla settimana si può procedere con una maschera fai da te per il viso con malva e camomilla. Basta lasciare in infusione le erbe e successivamente, dopo il raffreddamento, procedere spalmando con un pennello l’infuso su tutto il viso. Ottime anche le pomate all’avena offrono un’azione calmante. Integratori ai frutti rossi possono invece aiutare il corretto funzionamento del microcircolo. Attenzione anche alla detersione, utilizzare solo acqua tiepida. Dall’innovazione skincare sono invece consigliati creme e sieri con fospidina.

Altre problematiche della pelle che si manifestano con chiazze rosse

Le guance rosse possono essere sintomo di alcune patologie della pelle, le più diffuse sono couperose e rosacea. La prima è un’infiammazione cutanea che si manifesta con macchie rosse sul viso e capillari rotti. A causarla può essere predisposizione genetica, fattori ormonali e stress. La couperose può evolvere in rosacea che, oltre alle chiazze rosse sul viso, può manifestare brufoli e pustole simili a quelle dell’acne. Altro inestetismo cutaneo che si presenta con macchie rosse sulle guance, sulle sopracciglia e ai lati della bocca e degli occhi è la dermatite seborroica. Questa infiammazione cutanea è legata all’attività delle ghiandole sebacee e a causarla possono essere fattori ereditari. Molto efficace per ridurre questi arrossamenti causati dalla dermatite è l’applicazione di una crema con complesso Alukina, un composto naturale attivato da microsfere di argento e vitamina A. Quando le guance rosse dipendono da uno di questi disturbi cutanei è importantissimo chiedere consiglio al dermatologo.

Scarica l’articolo

Facebook Comments

Dermatologo Plastico a Milano - Fondatore e Direttore Istituto Dermoclinico Vita Cutis

VEDI ANCHE: