Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Cura del Corpo
  4. /
  5. Parti Intime
  6. /
  7. Candida vaginale: cause e...
READING

Candida vaginale: cause e rimedi

Candida vaginale: cause e rimedi

La candida è un’infezione dovuta a un fungo chiamato Candida Albicans, abitualmente presente in alcune parti del corpo, tra cui la vagina. Nel momento in cui si manifesta, la donna avverte prurito vaginale, bruciore durante i rapporti sessuali e presenta perdite bianche. L’uomo sente, invece, dapprima bruciore. Nota poi la comparsa di arrossamento del glande e del prepuzio e in seguito di piccole vesciche. In che modo può essere trasmesso? Come evitare il contagio e guarire dalla candida? Vediamolo insieme.

Come si trasmette la candida?

La candida albicans può colpire anche il cavo oraleLa candida viene trasmessa soprattutto attraverso rapporti sessuali, ma può anche presentarsi e moltiplicarsi all’improvviso in seguito a una cattiva igiene intima, a cure antibiotiche e durante la gravidanza, a causa di particolari alterazioni ormonali. Quando la candida si presenta ripetutamente potrebbe essere legata al diabete per cui in questi casi è opportuno fare un esame del sangue e controllare la glicemia. Nei bambini invece, si presenta spesso nei primi mesi di vita, in forma orale, ed è generalmente dovuta all’uso di biberon non sterilizzati a dovere; in questo caso si parla di mughetto.

Quali sono i rimedi per la candida?

La cura della candida dura un paio di settimane ed è solitamente a base di farmaci antimicotici, sotto forma di creme da applicare sulla parte malata. Nei casi più gravi, si prescrivono compresse da prendere per bocca. In caso di candida possono poi essere utili dei bidet o risciacqui con acqua e bicarbonato (un cucchiaino raso ogni due litri d’acqua circa), mattina e sera per una settimana. Occorre inoltre evitare mutandine con fibre sintetiche e pantaloni stretti che impediscono la traspirazione. In estate, è infine consigliabile non tenere a lungo il costume bagnato perché il caldo umido favorisce la crescita del fungo.

Facebook Comments

Dermatologo Plastico a Milano - Fondatore e Direttore Istituto Dermoclinico Vita Cutis

VEDI ANCHE: