Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Interviste
  4. /
  5. I Segreti di una...

I Segreti di una pelle da Star

Il mio problema riguarda i gomiti che, nonostante l’igiene, sembrano sempre “sporchi”, con pelle ispessita e a volte più scura. È un problema che aveva anche mia nonna e che affligge pure mia mamma e mio fratello. Può capire che sono imbarazzata a indossare le maniche corte. Di che cosa si tratta? Esiste un farmaco adatto a risolvere il problema?
Lucia

Potrebbe trattarsi di psoriasi. La psoriasi è una malattia cronica che non guarisce ma che, se ben curata, si controlla nella sua evoluzione e può anche regredire. Si usano creme, lozioni o gel a base di urea, catrame vegetale, acido salicilico. È possibile anche ricorrere al cortisone, per periodi brevi, o alla vitamina D e ai suoi analoghi, come il calcipotriolo, che non hanno gli effetti indesiderati del cortiso-ne, o ancora ai retinoidi. Per le forme più impegnative si può ricorrere alla Puvaterapia che associa le radiazioni Uva agli psoraleni, farmaci che aumentano l’effetto dei raggi del sole come antinfiammatori. Si utilizzano anche trattamenti da prendere per bocca o per iniezione capaci di bloccare la risposta del sistema di difesa del corpo e l’infiammazione, come il methotrexate, la ciclosporina e i retinoidi. Di recente sono stati introdotti farmaci biologici che, con differenti meccanismi d’azione, interferiscono nei processi che determinano una eccessiva crescita delle cellule della pelle che danno luogo alle tipiche lesioni della psoriasi. Questi principi attivi leniscono i disturbi della malattia, sono ben tollerati dal corpo e possono essere somministrati per lungo tempo.

Periodicamente, da molti anni, la pelle del dorso delle mie mani si spacca, si screpola e si copre di bollicine dandomi un prurito insopportabile. Il mio medico di base, per le fasi acute, mi ha consigliato una pomata cortisonica seguita da una crema altamente idratante e nutriente. Purtroppo, però, la pomata aumenta il prurito fino a darmi dolore. Ho provato con l’olio di mandorle e con la dermovitamina A: in un primo momento la situazione sembra migliorare, ma non c’è guarigione.
Titti

I sintomi che lei descrive sono quelli di una dermatite cronica eczematosa delle mani. Le consiglio di usare sempre i guanti, di controllare l’umidità ambientale e di evitare fonti di irritazione, come i detersivi; e poi le suggerisco di usare costantemente creme emollienti, talvolta con cortisone, nonché, nei casi resistenti, altri farmaci in pillole da poco scoperti, come per esempio l’ alitretinoina. Non si faccia tentare però dal “fai da te”: i rimedi che meglio si adattano al suo caso devono essere valutati e discussi durante un’approfondita visita dermatologica, durante la quale si dovrà valutare anche se sottoporla a test per scoprire eventuali allergie.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: