Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it
READING

Microsilver per curare l’acne

Microsilver per curare l’acne

Cura acneDa diverso tempo, è stato scoperto che l’argento, noto da sempre per la sua azione antisettica, risulta molto efficace nel trattamento dell’acne. Per parecchi anni, questo metallo è stato impiegato in forma di microsfere e granuli come componente di creme dermatologiche appositamente studiate per l’acne. Più recente, però, è un’altra scoperta che ha reso l’utilizzo dell’argento ancor più valido.

Ci si è infatti resi conto che le proprietà di questa sostanza garantiscono risultati più efficaci sotto forma di microspugne, definite anche microsilver. Si tratta di minuscoli cristalli porosi, che rilasciano l’argento sulla pelle, gradualmente e con costanza nel tempo.

Grazie alle microspugne, l’azione antibatterica e disinfettante caratteristica dell’argento viene potenziata e si riesce a contrastare la proliferazione dei batteri, da cui dipende la comparsa dell’acne.

Questa tipologia di trattamento si è dimostrata in molti casi una validissima alternativa all’uso di antibiotici topici o sistemici, che, come evidenziato da recenti studi, risulta non sempre giustificato, con conseguenze in taluni casi negative: si possono infatti verificare fenomeni di resistenza da parte dei batteri, con una conseguente riduzione della risposta terapeutica.

Sono apparsi particolarmente utili i prodotti che uniscono microsilver e Alukina, sostanza polifunzionale naturale. Da un lato le microspugne limitano la crescita dei batteri, dall’altro l’Alukina riduce l’attività delle ghiandole sebacee, contrastando l’irritazione cutanea e potenziando l’effetto positivo dell’argento.

Occorre però ricordare che l’acne è una malattia della pelle molto complessa e per avere risultati è fondamentale pazientare, seguendo scrupolosamento il trattamento attraverso un’applicazione quotidiana, due volte al giorno, per almeno un mese o per più tempo, a seconda della gravità del caso. Va inoltre sottolineato che non in tutte le situazioni, questa terapia garantisce la scomparsa completa dell’acne che, tuttavia, si riduce sempre notevolmente.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: