Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Cura del Corpo
  4. /
  5. Gambe e Glutei
  6. /
  7. Perdita peli delle gambe:...
READING

Perdita peli delle gambe: quali sono le cause?

Perdita peli delle gambe: quali sono le cause?

Capita spesso agli uomini di riconoscere chiazze senza peli sulle gambe. Ma non ne sono esenti nemmeno le donne, che, al contrario, sono ben contente quando cominciano a notare un progressivo rallentamento nella crescita dei peli. La situazione, però, potrebbe non essere così positiva come sembra. Vediamo perché e come intervenire.

Come riconoscere una perdita anomala di peli sulle gambe?

Per individuare se si sia in presenza di una caduta di peli delle gambe anomala è necessario innanzitutto conoscere il ciclo di vita del pelo: esso ha infatti un tempo di vita diverso in base alla zona del corpo in cui cresce. I capelli resistono più a lungo, seguiti dai peli pubici, mentre i peli di braccia e gambe hanno un ricambio più veloce e frequente. Lo stesso vale per le sopracciglia, che vediamo crescere e allungarsi senza mai superare una certa lunghezza. A condizionare la vita del pelo contribuiscono anche fattori ormonali, con effetti facilmente osservabili durante il passaggio da pubertà a età adulta in uomini e donne. Individuare quindi una perdita di peli anomala non è così immediato e per essere certi di diagnosi e cura intrapresa è necessario coinvolgere il parere di un esperto.

Cosa significa una perdita dei peli limitata ai polpacci?

Quando si riscontra una perdita di peli limitata alla zona dei polpacci, negli uomini essa può essere dovuta allo stress traumatico dei calzini. Portare i gambaletti ogni giorno può infatti costringere la circolazione, rallentando il microcircolo. Una circolazione affaticata si traduce in una riduzione dell’apporto di nutrienti ai bulbi piliferi e di conseguenza a un pelo più debole e incline alla caduta. Anche le donne possono essere colpite da una perdita dei peli circoscritta alle gambe a causa di pantaloni e jeans eccessivamente stretti, aderenti o realizzati con fibre sintetiche che soffocano la cute e bloccano il microcircolo.

Caduta peli gambe: possono esserci cause diverse nell’uomo e nella donna?

Perdita di peli della gambe in uomo e donne: le causePer le donne una notevole caduta dei peli delle gambe può subentrare a seguito della menopausa a causa dell’abbassamento del livello degli ormoni estrogeni, così come potrebbe verificarsi la comparsa di peluria eccessiva in altre parti del corpo come addome e petto. La caduta dei peli delle gambe nell’uomo un calo degli androgeni mentre l’alopecia areatanon fa distinzioni tra sesso ed età e si manifesta sempre con un diradamento localizzato o con la comparsa di zone completamente prive di peliNelle donne, la frequente depilazione con ceretta e altri metodi che tendono a strappare il bulbo pilifero alla radice può tradursi, con il passare degli anni, in una perdita dei peli delle gambe. Anche particolari infezioni batteriche e fungine possono generare una perdita di peli localizzata. Esistono poi malattie circolatorie più severe che possono tradursi con la caduta dei peli delle gambe.

Bisogna intervenire contro la caduta dei peli delle gambe? Come?

Quando si riscontra una perdita eccessiva di peli nelle gambe, è necessario chiedere una visita dal vivo presso il proprio dermatologo di fiducia. In questo modo viene identificata la terapia più corretta per rispondere al problema.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: