Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Abbronzatura e Sole
  4. /
  5. L’idratazione della pelle dopo...
READING

L’idratazione della pelle dopo molte ore pas...

L’idratazione della pelle dopo molte ore passate al sole

Dopo le lunghe giornate passate al sole, la pelle acquisisce quel colorito dorato e bronzeo che si vuole conservare il più a lungo possibile. Per evitare desquamazioni e pelle secca e spenta, è però importante mantenere la pelle costantemente idratata. Durante la bella stagione, ma anche in montagna, l’idratazione della pelle deve essere garantita da prodotti performanti e piccoli accorgimenti quotidiani. Il professor Antonino Di Pietro, svela, alleco di Bergamo e al blog rosa Lettera Donna,  i trucchi per mantenere l’abbronzatura più a lungo e la pelle più luminosa e idratata.

Le formulazione per l’idratazione della pelle e per un’abbronzatura più duratura

In estate e durante le vacanze i prodotti per l’idratazione della pelle devono contenere attivi non solo idratanti ma anche restitutivi e cioè in grado ridare, al tessuto cutaneo, i liquidi persi dopo l’esposizione solare. L’acido ialuronico è tra le molecole più performanti e consigliate per mantenere l’epidermide fresca e idratata. A volte l’azione idratante non è però sufficiente, soprattutto in presenza di pelle secca e molto secca: in questi casi particolari, ottime sono le formulazioni con glucosamina e fosfolipidi che oltre a preoccuparsi dell’idratazione superficiale e profonda della pelle, si occupano di rigenerare e mantenere intatto il film idrolipidico cutaneo.

Tra i rimedi naturali, consigliati i gel a base di aloe vera: questa texture garantisce un assorbimento rapido e una piacevole sensazione rinfrescante. In alternativa, le formulazioni emollienti con burro di karitè, burro di cocco e olio di mandorle dolci: applicati con un massaggio circolare stimolano anche il microcircolo, drenando e conferendo alle gambe una sensazione di leggerezza.

L’idratazione della pelle che passa dall’acqua

Per dare un aiuto in più alla crema viso o corpo idratante è fondamentale idratare la pelle anche dall’interno bevendo almeno due litri d’acqua al giorno. In estate, più si beve e meglio è, ma attenzione a bevande gasate, alcolici e anche a centrifughe comprate nei locali, possono contenere zuccheri nascosti che disidratano la pelle. Se vuoi mantenere la tintarella più a lungo, preferisci la doccia al bagno. Lasciando la pelle del corpo troppo a lungo a mollo nella vasca, si favorisce la disidratazione. Utilizza dei detergenti delicati e poco schiumogeni per non irritare la pelle e asciuga il corpo, tamponando delicatamente senza strofinare.

Perché l’abbronzatura svanisce?

L’abbronzatura è un processo che coinvolge i melanociti, cellule che si occupano della produzione di melanina. Questo fenomeno viene innescato quando la pelle resta molto tempo sotto i raggi UV. La melanina scurisce la pelle, svolgendo un’azione protettiva. Una volta che il tempo all’esposizione solare diminuisce, così succede anche per la melanina. Infatti una volta che la melanina non serve più, viene eliminata dai melanofagi, che riportano la pelle al suo colorito normale.

Esfoliazione: sì o no?

Si è convinti che esfoliando la pelle si elimini l’abbronzatura e che lo scrub sia una procedura troppo aggressiva per la pelle sensibile. Tutti falsi miti che è importante sfatare. Lo scrub, eseguito con il prodotto corretto, aiuta a eliminare le cellule morte e non l’abbronzatura e anche in estate è importante effettuarlo per mantenere la pelle idratata e compatta. L’esfoliazione permette alla pelle di rigenerarsi e rimanere luminosa. È un’ottima mossa anche per prevenire l’insorgere di macchie sulla pelle, un inestetismo facile da riscontrare dopo le lunghe giornate passate al sole. Il vero nemico dell’abbronzatura è invece la ceretta: questa tecnica di depilazione elimina i peli, ma anche la pelle dorata.

Facebook Comments

Dermatologo Plastico a Milano - Fondatore e Direttore Istituto Dermoclinico Vita Cutis

VEDI ANCHE: