Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. SkinTips
  4. /
  5. A cosa serve il...

A cosa serve il Picotage?

Tra i migliori trattamenti dal dermatologo sta avendo molto successo il picotage, una nuova tecnica poco invasiva che garantisce risultati evidenti, donando alla pelle un aspetto più giovane e curato. Questa terapia esclusiva è stata creata dal dermatologo e direttore dell’Istituto Dermoclinico Vita Cutis Antonino Di Pietro, che spiega come mai questo trattamento piace molto alle sue pazienti e come è possibile prenotare una visita propedeutica per cominciare il primo ciclo di sedute.

Che cos’è il picotage?

L’obiettivo del picotage è rivitalizzare il tessuto cutaneo grazie a microiniezioni di acido ialuronico che stimolano la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico endogeni, rendendo la pelle più compatta e soda. Il picotage agisce sullo strato più superficiale della pelle, a pochi millimetri di profondità, ossia dove si sentono maggiormente gli effetti nocivi dei raggi solari. La sostanza iniettata, l’acido ialuronico, una delle più versatili tra quelle oggi impiegate,  possiede una funzione rivitalizzante per la cute. Stimola la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico endogeni, rendendo la pelle più compatta e soda. Rinforza le naturali difese contro i raggi del sole. Al contempo è in grado di ristrutturare e idratare la matrice cellulare e contrastare i radicali liberi.

Perché proprio l’acido ialuronico?

L’acido ialuronico evita di conferire quell’aspetto finto e gonfio tipico dei ritocchini eseguiti con il botulino. Il picotage con acido ialuronico sfrutta questa sostanza naturale che viene già prodotta internamente dall’organismo con il compito di mantenere il tessuto cutaneo compatto ed elastico. L’acido ialuronico è quindi biocompatibile con le cellule epiteliali che lo assorbono senza effetti collaterali. Il picotage estetico con acido ialuronico non elimina totalmente rughe e micro rughe, ma aiuta la pelle ad essere più bella e distesa naturalmente.

Dove si può fare una seduta di picotage e quali sono i costi?

Il picotage estetico deve essere eseguito da mani esperte, per questo è necessario  trovare un centro specializzato in dermatologia o lo studio di un dermatologo registrato all’albo dei medici. Diffidate da estetiste e centri estetici che promettono grandi capacità nell’eseguire questo tipo di terapie. Il picotage è uno dei pochi trattamenti che può essere eseguito anche in estate perché si attiva quasi come una fotoprotezione naturale dai raggi UV. Durante il periodo estivo possono essere quindi consigliate delle sedute ravvicinate, mentre solitamente si può eseguire un trattamento ogni due o tre mesi. Il picotage e i suoi costi variano dalla zona in cui si desidera agire, per collo e décolleté i prezzi sono più elevati.

Qual è la differenza fra filler e picotage?

La differenza tra picotage e filler con acido ialuronico risiede nella profondità delle microiniezioni e nelle sostanze utilizzato. Il picotage è un trattamento molto superficiale che interessa i primi 2-3 mm dello strato corneo. Il picotage estetico utilizza un acido ialuronico naturale senza alcun tipo di sostanza aggiuntiva, mentre il filler con acido ialuronico prevede innanzitutto delle iniezioni più profonde a livello cutaneo, circa 5-6 mm di profondità tra gli strati cutanei e l’acido ialuronico che viene utilizzato è mischiato ad altre sostanze per garantire un effetto riempitivo di rughe e microrughe. Inoltre è facile che con il filler si rompano dei capillari creando ecchimosi o ematomi e si senta un po’ di dolore, mentre il picotage se ben eseguito non causa ecchimosi e non è doloroso.

Qual è la differenza fra picotage e biorivitalizzazione?

Il picotage è un trattamento che prevede microiniezioni nel derma papillare quindi molto superficiali, che può essere consigliato a partire dai 20/30 anni fino ai 100. La biorivitalizzazione è invece  un termine generico per identificare iniezioni di sostanze rivitalizzanti all’interno del derma. Generalmente le iniezioni effettuate con la biorivitalizzazione possono essere leggermente fastidiose poiché interessano il derma medio profondo e spesso possono creare piccole ecchimosi transitorie. Con il picotage estetico si utilizza acido ialuronico naturale che talvolta viene arricchito da aminoacidi. La biorivitalizzazione può essere eseguita con varie sostanze a scopo rigenerante: acido ialuronico, vitamine e sostanze omeopatiche.

Il picotage ha controindicazioni?

Il picotage non causa ecchimosi ed è indolore. È stato dimostrato che un trattamento eseguito molto superficialmente (caratteristica principale del picotage) riesce a stimolare e rigenerare e stimolare in maniera più efficace il derma e l’epidermide, favorendo il turgore, l’elasticità e l’idratazione profonda cutanea.

Quali sono le opinioni di chi ha provato il picotage?

il picotage è davvero un trattamento rivoluzionario che oltre a non avere controindicazioni è efficace e non modifica i connotati tipici e caratteristici del volto. Molte celebrities si sono affidate alle mani esperte del professore e direttore dell’Istituto dermoclinico Vita Cutis, Antonino Di Pietro. Ecco le opinioni sul picotage delle celebs:

La bellezza è l’emozione che si riesce a trasmettere con un sorriso, una smorfia, una piega del viso che fa capire a chi ci guarda che siamo felici o tristi o arrabbiati e ci rende unici e perciò belli. Che sbaglio pensare di diventare più belle/i paralizzandosi la faccia ! Brava Justine che ha capito e non si è persa ! Le pieghe bellissime della fronte che sorridono assieme agli occhi e le labbra. C’è l’armonia di un viso naturale che il botox avrebbe cancellato. Un viso resta giovane se si aiuta la pelle a rigenerarsi, nutrirsi,idratarsi, bisogna puntare a migliorare l’elasticità e il turgore, è un errore gonfiarlo o paralizzarlo. #justineelizabethmattera #picotage #botox #nobotox #bellezaautentica #botulinfree #botulino #rimage #istitutodermoclinico #dermatologo #vitacutis #dermatologiaplastica #skincare #skinius

Un post condiviso da Antonino Di Pietro (@profdipietro) in data:

Facebook Comments

Dermatologo Plastico a Milano - Fondatore e Direttore Istituto Dermoclinico Vita Cutis

VEDI ANCHE: