Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Capelli
  4. /
  5. Capelli

Capelli

I capelli sono peli con caratteristiche molto speciali e dalla vita lunga e articolata. In testa, una persona adulta ne ha tra i 150 e i 250 mila, numero che varia a seconda dell’età, dello stato di salute e della fase di crescita in cui si trovano. Sebbene non servano a nulla e non rivestano alcuna particolare funzione per l’organismo, hanno però un’importanza psicologica per molti individui.

Il capello cresce da 0,3 a 0,7 millimetri al giorno ed è del tutto normale perdere tra i 50 e i 100 capelli nell’arco di una giornata: questo fenomeno serve per lasciare spazio allo sviluppo di capelli nuovi. Le caratteristiche della capigliatura (come colore, spessore e foltezza) sono determinate da fattori razziali e genetici.

La struttura dei capelli
Il capello è costituito da una guaina epiteliale esterna e da una interna, e ha tre parti ben distinte: midollo, corteccia e cuticola.
il midollo è formato da glicogeno, granuli acidofili e bolle d’aria;
la corteccia è formata da cellule appiattite e compatte, e contengono la melanina, sostanza che dà loro il colore;
la cuticola è formata da 5-8 strati di cellule appiattite, più dense nella parte iniziale del pelo.

Le sostanze che li compongono
I capelli sono costituiti da varie sostanze, come:

  • minerali (ferro, magnesio, zinco, rame e piombo);
  • grassi (trigliceridi, cere, colesterolo, fosfolipidi, squalene);
  • cheratina (proteina ricca di zolfo presente anche nei peli e nelle unghie che, oltre a formare la struttura del capello, gli dà anche robustezza);
  • melanine (sostanze colorate: eumelanina nelle chiome nere, feomelanina nelle chiome rosse, bionde o castane).

Il loro ciclo di vita
Il capello si rinnova per tutta la vita. La sua radice (o bulbo) si stacca dalla papilla che forma il fondo del sacco follicolare per formare un nuovo capello. L’evoluzione del capello avviene in tre fasi.
*) Fase anagen
È la fase della crescita, quella più lunga, che dura dai 2 ai 7 anni. La sua durata è diversa a seconda delle aree cutanee. In questa fase, il follicolo pilifero è molto attivo e le cellule hanno un tempo di replicazione che varia dalle 24 alle 48 ore.
*) Fase catagen
È un momento di breve durata (7-21 giorni). In questa fase, si interrompe l’attività di riproduzione cellulare e di crescita, e la radice del capello risale verso l’esterno.
*) Fase telogen
È un periodo di riposo che dura circa 3 mesi, durante il quale il nuovo capello compare a fianco di quello caduto. Una volta caduto il vecchio capello, se non ci sono malattie che alterano questo processo, un altro gruppo di cellule è pronto a iniziare il processo di crescita, cioè un nuovo capello.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: