Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Capelli
  4. /
  5. Capelli bianchi da stress:...
READING

Capelli bianchi da stress: esistono rimedi?

Capelli bianchi da stress: esistono rimedi?

È vero che i capelli bianchi possono dipendere dallo stress? Prendiamo ad esempio Barack Obama, ex presidente degli Stati Uniti d’America, che al primo mandato presidenziale ricordiamo con capelli neri corvini, mentre alla fine della sua presidenza presentava una bella chioma sale e pepe. Osservando questo caso specifico verrebbe facile pensare che lo stress faccia venire i capelli bianchi e alcune ricerche sembrerebbero confermarlo. Ma scopriamo di più.

Lo stress può far venire i capelli bianchi? Come?

Lo hanno spiegato i ricercatori giapponesi dell’Università di Kanazawa: i capelli bianchi non dipendono solo da una predisposizione genetica, ma anche lo stress ha una sua funzione importantissima. Lo studio, pubblicato sulla rivista “Cell” ha evidenziato che lo stress ha un’azione “genotossica”, cioè tossica nei confronti di alcuni geni, nello specifico quelli che dovrebbero gestire la naturale colorazione del capello attraverso l’azione di particolari cellule: i melanociti. Il meccanismo che si inceppa a causa di questo stress provoca una perdita accelerata di melanociti. È anche vero che però fin dalla nascita i melanociti sono, in realtà, un patrimonio in perdita e che con il tempo siamo destinati a perderne sempre di più. Non a caso il biancore dei capelli, della barba e dei peli è fisiologicamente un segno del tempo. Tuttavia lo stress accelera questa perdita e può farlo in maniera anche estremamente rapida. Altre sono le patologie che possono colpire i capelli e che sono dovute allo stress, come ad esempio l’alopecia che consiste nel diradamento della chioma in determinate zone del cuoio capelluto.

È vero che possono venire i capelli bianchi anche per uno spavento?

Capelli bianchi dallo spavento! Un semplice modo di dire o esistono tracce di verità in questa semplice frase. Anche questo fenomeno è supportato da alcuni studi scientifici che affermano che i capelli bianchi possono aumentare in seguito a un forte dispiacere o a un lutto in famiglia. Un forte shock emotivo si riflette anche sull’attività dei melanociti che rallenta la produzione di melanina, responsabile del colore di pelle e capelli. Così quando nei film vediamo che un personaggio è rimasto con i capelli bianchi a causa di uno spavento, possiamo sì ridere, ma ben consapevoli che dietro quella scena c’è una verità scientificamente accertata. Importante ricordare che il nostro organismo è connesso da incredibili e precisi impulsi nervosi che possono condizionare l’attività fisiologica delle cellule.

I capelli bianchi da stress sono reversibili?

I capelli bianchi da stress non sono reversibili, una volta che fanno la prima apparizione non è possibile tornare indietro naturalmente. Si può ricorrere a soluzioni dal parrucchiere preferendo colorazioni delicate e dalla formulazioni dermatologicamente testate. Se all’interno del nucleo familiare ci sono soggetti che hanno manifestano i primi capelli bianchi già in giovane età, diventa utile richiedere subito il consiglio del dermatologo. Ottimo può essere un trattamento con integratori per capelli con zinco, selenio, biotina e rame. Il rame favorisce la pigmentazione della pelle essendo il cofattore della tirosinasi, l’enzima che partecipa alla sintesi della melanina.

Facebook Comments

Dermatologo Plastico a Milano - Fondatore e Direttore Istituto Dermoclinico Vita Cutis

VEDI ANCHE: