Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Cura del Corpo
  4. /
  5. Cosmetici Profumi Make-Up
  6. /
  7. Lavare il viso con...
READING

Lavare il viso con le mani: i benefici di un gesto...

Lavare il viso con le mani: i benefici di un gesto naturale

A nostra disposizione abbiamo uno strumento molto valido ma spesso sottovalutato per pulire il viso: le mani. Completamente a costo zero, possono risultare più efficaci delle spazzole beauty messe in vendita. Con Federica Ambrogio di Donna Fanpage vi spieghiamo i benefici ottenibili da questo gesto naturale

Lavare il viso con le mani: perché è un gesto efficace

Abbiamo spesso l’abitudine di usare una moltitudine di accessori per pulire il viso, dimenticandoci di possederne uno di grande efficacia a nostra totale disposizione, per di più a costo zero. Ci riferiamo alle mani. Utilissime per applicare il trucco, lo diventano ancora di più per la pulizia del viso, evitando nel contempo di aggredirne la pelle e di provocare così spiacevoli conseguenze.

Nella pulizia del viso, le nostre mani, soprattutto se coadiuvate dai cosmetici giusti, possono rivelarsi estremamente utili non solo per svolgere un’azione detergente ma anche per garantire un lieve effetto esfoliante. Ciò si deve principalmente alla caratteristiche intrinseche della pelle delle mani. Essa è infatti costituita da numerosi solchi e da altrettante creste che agiscono a mo’ di spazzole delicate. Passando le mani sulla pelle del nostro viso, si fa in modo che le cellule morte restino intrappolate tra un solco e l’altro. Si riesce così a eliminare le cellule cutanee morte in maniera del tutto naturale, svolgendo un’azione ancor più efficace di quella ottenuta con una spazzola beauty, con l’ulteriore vantaggio di non provocare alcuno stress alla pelle.

Pulire il viso con le mani: passaggi da seguire

Ma come si procede per pulire il viso con le mani in modo corretto? La prima accortezza consiste nell’effettuare movimenti delicati, così da non aggredire la pelle. Se supportate da detergenti idonei, le mani possono essere usate con successo anche per lavare il viso con una doppia detersione, uno dei metodi migliori per una pulizia più profonda.

Ecco i passaggi da seguire per pulire il viso con le mani:

  • Detergere le mani con cura, così da rimuovere ogni impurità presente sulla loro pelle;
  • Scegliere detergenti giusti. Per eliminare ogni traccia di make-up dagli occhi, si può ad esempio usare un gel da massaggiare, un’acqua micellare con fospidina e prebiotici naturali o un prodotto struccante oleoso;
  • Struccare gli occhi, effettuando dapprima dei movimenti circolari sulla palpebra e poi sulle ciglia, dall’alto verso il basso, per rimuovere il mascara. Il trucco dalle ciglia inferiori può essere eliminato con un polpastrello, sfregando con delicatezza;
  • Lavare il viso con le mani, in questa fase è consigliato preferire un latte detergente dalla texture setosa sempre a base di fosfolipidi, glucosamina, fospidina e vitamina C da applicare con lievi movimenti circolari delle mani e concludendo l’intera operazione con un risciacquo accurato.
  • Asciugare delicatamente la pelle, al termine della detersione viso è importante asciugare la pelle con un panno di cotone, meglio se riciclabile, per asciugare la pelle delicatamente e aiutare a prevenire eventuali arrossamenti. Le fibre del cotone sono infatti indicate anche in caso di pelle sensibile perché naturali e delicate.

Leggi l’intervista completa

Scarica l’intervista completa su FanPage

Facebook Comments