Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Uomo
  4. /
  5. Rasatura
  6. /
  7. Farsi la barba tutti...
READING

Farsi la barba tutti i giorni fa male?

Farsi la barba tutti i giorni fa male?

Farsi la barba tutti i giorni è una buona abitudine: aiuta a rendere il viso più luminoso e a mantenere la pelle più giovane, più tonica e più elastica. Per una rasatura perfetta bisogna però seguire alcune semplici regole. Prima di tutto ammorbidire il più possibile i peli della barba, i più spessi e i più duri del corpo. Inoltre bisogna pulire sempre il rasoio prima di radersi, preferire una schiuma da barba densa e corposa e, infine, di stendere una pomata idratante dopo la rasatura. Vediamo insieme tutti i consigli per una perfetta rasatura quotidiana.

Come rendere morbidi i peli della barba?

Per ammorbidire la cheratina, che è la sostanza di cui è fatto il pelo, basta inumidire la pelle del viso con acqua. Se si ha un po’ di tempo a disposizione, meglio fare degli impacchi poggiando per due minuti una pezza imbevuta di acqua tiepida. Il calore dilaterà i pori e ammorbidirà i peli permettendo al rasoio di scorrere più facilmente sulla pelle.

Qual è la schiuma da barba migliore da usare?

Più la schiuma è densa, compatta e corposa, più trattiene acqua e rende morbido il pelo. L’ideale è scegliere schiume che contengano anche sostanze emollienti, rinfrescanti e calmanti. La schiuma da barba va tenuta sul viso per almeno un minuto, perché questo contribuisce ad ammorbidire ancora di più il pelo. Nel frattempo bisogna pulire bene il rasoio per evitate infezioni. Poi si può passare alla rasatura vera e propria.

Farsi la barba ogni giorno? Sì, ma nel modo giusto

La prima passata va fatta nello stesso senso del pelo, mentre la seconda passata si può fare in contropelo. Questo rende la rasatura più delicata e irrita meno la pelle. Dopo essersi rasati bisogna sempre sciacquare il viso per eliminare i residui di peli. Dopo la rasatura è una buona abitudine stendere una pomata idratante a base di glucosamina, fosfolipidi e vitamina E, perché queste sostanze aiutano la pelle a rigenerarsi, a riparare i piccoli traumi della rasatura e a rimanere più giovane, più tonica e più compatta.

Ecco altri consigli per radersi tutti i giorni:

  • Per chi porta i baffi, il pizzetto o la barba, il consiglio è di lavarli tutti i giorni con cura utilizzando saponi neutri. Infatti nei peli lunghi si accumulano impurità e cellule morte che possono dare origine a dermatiti. Lo stesso discorso vale per le basette.
  • Ricordate che il momento migliore per fare la barba è al mattino perché la pelle del viso è più rilassata, più riposata e più distesa ed è più facile passare il rasoio.
  • Alla fine della rasatura, non asciugatevi la pelle strofinandola con un asciugamano, ma tamponando delicatamente la pelle: questo contribuisce a evitare arrossamenti.
Facebook Comments

Dermatologo Plastico a Milano - Fondatore e Direttore Istituto Dermoclinico Vita Cutis

VEDI ANCHE: