Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Cura del Corpo
  4. /
  5. I segreti dello scrub

I segreti dello scrub

ScrubEsfoliazione. È questa la parola chiave per mantenere il più a lungo possibile la pelle compatta e omogenea. Per conservare luminosità e salute, ha bisogno di rinnovarsi e di venire purificata in profondità. Il trattamento giusto a cui ricorrere è lo “scrub”, cioè “una pulizia a fondo, con sfregamento”. Grazie all’asportazione di tutte le cellule ispessite e morte, i principi attivi arrivano più in profondità, aumentando così la loro efficacia. Può essere effettuato a casa o dall’estetista.

Il guanto di crine
Va usato ogni dieci giorni circa per eliminare lo strato superficiale di pelle più ispessito e ruvido. Una volta inumidito, può essere passato sulla pelle asciutta prima del bagno o direttamente nella vasca, sulla pelle bagnata dopo aver versato sul guanto qualche goccia di olio da bagno. Massaggiare con movimenti circolari fino a quando la cute si arrossa leggermente, per stimolare anche la microcircolazione e favorire così l’ossigenazione dei tessuti e il drenaggio dei liquidi di ristagno.

La striscia di crine
Utile per esfoliare spalle e schiena, può essere usata ogni dieci giorni sulla pelle asciutta o bagnata, con movimenti dall’alto verso i glutei. Aiuta a eliminare cellule morte, brufoletti, impurità e punti neri che rendono la pelle opaca. Questo massaggio stimola anche determinati centri nervosi presenti lungo la colonna vertebrale, effettuando un’azione tonificante e rivitalizzante. In alternativa alla striscia, si possono usare le spazzole esfolianti a manico lungo.

Il guanto in loofah
Più morbido e delicato del crine, questo tipo di guanto è l’ideale per pulire bene la pelle sotto la doccia o nella vasca da bagno. È indicato anche per le zone più sensibili, come quella del seno e dell’inguine, nonché per pelli delicate. Si utilizza versando sul guanto qualche goccia di detergente e massaggiando dal basso verso l’alto con movimenti circolari. Può essere usato tutte le settimane.

I preparati in granuli
Contengono microsfere che a contatto con la pelle hanno un’azione esfoliante, eliminando cellule morte e impurità. Grazie ai loro principi attivi detergenti, antimicrobici e disinfettanti, nonché alle sostanze idratanti e lenitive che rilasciano, questi preparati prevengono la comparsa di irritazioni dovute allo sfregamento. Il prodotto va usato dopo il bagno sulla pelle umida, massaggiando dal basso verso l’alto con energici movimenti circolari, e risciacquando. Può essere usato anche sotto la doccia. L’operazione può essere ripetuta anche due volte a settimana.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: