Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Cura del Corpo
  4. /
  5. Cosmetici Profumi Make-Up
  6. /
  7. Quando scadono i cosmetici...
READING

Quando scadono i cosmetici non aperti?

Quando scadono i cosmetici non aperti?

La durata dei cosmetici è un argomento di cui si parla poco, mentre dovrebbe interessare molto chi li usa, per sapere per quanto tempo sono efficaci o se l’attività dei suoi componenti termina presto. Quando non vengono aperti, i cosmetici durano circa 2-3 anni, mentre rossetti e trucchi fino a 5.  Alcuni rischi possono emergere a causa di eventuali difetti, come chiusure imprecise o rotture delle confezioni, che fanno entrare aria o da una conservazione in posti non adatti. Vediamo allora quali sono i segreti per far durare più a lungo i propri cosmetici.

Chiusura dei cosmetici e altre regola per la loro conservazione

Per avere la sicurezza di usare un prodotto in buone condizioni, è bene seguire alcuni semplici accorgimenti. Se non si usano prodotti in tubetto, ma in vaso, sarebbe meglio non prelevare la crema con le dita, ma con delle palettine. In loro mancanza, è possibile utilizzare un bastoncino: prendere la crema, metterla nel cavo della mano e stenderla con il polpastrello. In alternativa, è fondamentale ricordarsi di lavare sempre bene le mani prima di applicare la crema sul viso. Evitare di usare più creme contemporaneamente: questo vuol dire non avere troppi prodotti che eseguono la stessa cosa. Se si sceglie una crema per il viso idratante è opportuno continuare con costanza e non alternarla a una formulazione analoga, oltre a impedire di capire se e quali sono realmente efficaci, si rischia di prolungare troppo la durata del cosmetico, che dovrebbe essere consumato nel più breve tempo possibile, entro un paio di mesi. Oltre, è meglio buttarlo. Stesso discorso per rossetti, mascara e matite morbide per gli occhi. Anche se sono più sicuri dal punto di vista igienico, possono dare problemi di buona conservazione a causa dell’aria che entra nel tubetto dopo averlo schiacciato. Bene invece, l’utilizzo combinato di dermocosmetici studiati per diverse zone del viso come sieri, creme e contorno occhi con fospidina che anche se applicati in maniera lamellare non danno problemi.

Come conservare i cosmetici aperti prima della scadenza

Di seguito alcune regole importanti che riguardano i cosmetici aperti, la loro scadenza e come capire quando è il caso di buttarli:

  1. Assicurarsi che le spugnette usate per applicare il fondotinta o l’ombretto siano sempre ben pulite, lavandole ogni giorno con sapone neutro.
  2. Tenere aperti i vasetti di creme e fondotinta cremosi solo per il tempo necessario: meno luce e aria arrivano al prodotto, più si conserva bene.
  3. Non lasciare aperti i tubetti, per evitare che si riempiano d’aria. L’ossigeno è uno dei maggiori ossidanti.
  4. Non fluidificare il mascara che si è seccato con l’acqua, ma con qualche goccia di tonico analcolico, acqua di rose o acqua distillata.
  5. Quando un prodotto liquido o cremoso è aperto da tempo, annusarlo ogni volta prima di usarlo.
  6. Se il colore della crema viso è cambiato in superficie, gettare il tutto o togliere non solo lo strato alterato, ma anche lo strato sottostante.
  7. Di solito, i cosmetici dichiarati “naturali” durano meno degli altri: una buona idea sarebbe quella di conservarli in frigorifero.
  8. Evitare di usare l’anno dopo i prodotti solari che sono stati aperti l’anno prima: possono avere perso la loro efficacia e si rischia un eritema.
Facebook Comments

Dermatologo Plastico a Milano - Fondatore e Direttore Istituto Dermoclinico Vita Cutis

VEDI ANCHE: