Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Interviste
  4. /
  5. PER AVERE CAPELLI SANI...
READING

PER AVERE CAPELLI SANI MANGIATE LE NOCI

PER AVERE CAPELLI SANI MANGIATE LE NOCI

Questo è il periodo dell’anno in cui cadono più capelli perché durante l’estate, sudando, si è persa una grande quantità di Sali minerali, le sostanze come ferro, zinco e rame, con cui il bulbo pilifero costruisce il capello, e quindi sono nati capelli più deboli che ora cadono.

È normale in autunno perdere dai cinquanta ai cento capelli al giorno e non bisogna preoccuparsi perché è un fenomeno transitorio che si interrompe dopo un paio di settimane al massimo. In ogni caso per fare in modo che i capelli “nuovi”, che rimpiazzano subito quelli caduti, siano forti e sani è importante inserire nella propria alimentazione spinaci, nocciole e noci. Inoltre suggerisco durante il lavaggio di seguire alcuni semplici accorgimenti per evitare di rovinare i bulbi piliferi.

Questo è il consiglio di un grande medico, il professor Antonino Di Pietro, dermatologo di grande fama e presidente dell’Isplad, la Società internazionale di dermatologia plastica estetica ed oncologica. Ci siamo rivolti a lui per sapere come si fa ad avere capelli forti e sani proprio ora che ne cadono di più e gli chiediamo: professore, che cosa consiglia di fare per avere capelli sani e belli?

Prima di tutto consiglio di curare molto l’alimentazione perché anche i capelli, come la pelle, hanno bisogno delle giuste sostanze nutrienti.

Quali sono queste sostanze?

I Sali minerali come ferro, zinco e rame che, come ho detto, sono le sostanze con cui il bulbo pilifero costruisce i capelli.

Quindi consiglio di inserire nella propria dieta spinaci, noci e nocciole. Poi suggerisco di mangiare anche molte albicocche, pesche, cereali, uova, soia e miele.

 

ANCHE I PISELLI E FAVE FANNO BENE

 

Perché?, gli chiediamo.

Perché contengono le vitamine dei gruppi A, C, D, E e H che hanno proprietà rinforzanti e antiossidanti per i capelli. Ma per avere capelli sani, sono molto importanti anche le proteine, le sostanze di cui sono ricchi la carne, il pesce e i legumi come piselli, lenticchie e fave. Inoltre, per mantenere i capelli in salute, consiglio di seguire alcuni semplici accorgimenti durante il lavaggio.

Quali accorgimenti?

Durante lo shampoo raccomando di massaggiare dolcemente la cute seguendo movimenti circolatori per riattivare la circolazione e stimolare, così, la nascita di nuovi capelli. Quindi, suggerisco di togliere l’acqua dalla chioma tamponandola con l’asciugamano e non frizionandola perché i capelli bagnati sono meno resistenti ed è più facile che si spezzino. Inoltre, una frizione molto forte rischia di danneggiare il bulbo pilifero; per lo stesso motivo consiglio di non tirare quando, pettinandovi, trovate un nodo: meglio districare i capelli con dolcezza.

Tenete, poi, il phon a una temperatura tiepida perché il caldo eccessivo secca troppo il fusto del capello, rendendolo arido e opaco, e inoltre rischia di indebolire i bulbi.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: