Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Interviste
  4. /
  5. Rughe labio-nasali: il peeling...
READING

Rughe labio-nasali: il peeling è efficace?

Rughe labio-nasali: il peeling è efficace?

Il peeling con l’acido glicolico fatto dal dermatologo rende più chiara la pelle e appiattisce le rughe fino a renderle quasi invisibili, dicono le riviste. Sarà vero? Scopriamo quanto è efficace il peeling contro le rughe più dure a morire, come le rughe labio-nasali.

Su quali rughe è meno efficace il peeling?

Prima di tutto, bisogna fare una precisazione molto importante: il peeling a base di acido glicolico appiattisce le rughe sottili, ma non agisce su quelle profonde. Questo tipo di trattamento non riuscirà mai a eliminare le rughe più profonde e incise, come per esempio le rughe frontali, quelle ai lati degli occhi o le rughe labio-nasali che formano una specie di parentesi ai lati della bocca. L’acido glicolico agisce soprattutto sulle “graffiature” superficiali dell’epidermide: elimina la porzione di strato corneo che sta alla superficie e leviga molto bene la pelle che appare poi lucida e compatta. Ma, purtroppo, i segni più marcati rimangono.

Quali rischi ci sono nel fare spesso il peeling?

Questo tipo di peeling è un trattamento che si può ripetere in tutta tranquillità quante volte si desidera. C’è una sola avvertenza: bisogna lasciare alla cute il “tempo tecnico” necessario di ricostruire uno strato corneo nuovo, prima di ripetere l’operazione. In genere il peeling dermatologico viene ripetuto più volte, distanziando i trattamenti l’uno dall’altro di almeno una quindicina di giorni: il tempo necessario che occorre alla pelle di ricostruirsi. Questo peeling va molto bene quando la cute tende a ispessirsi con il passare del tempo, a causa della rallentata velocità del normale ricambio cutaneo. Si formano così dei depositi di cheratina e melanina superficiali che creano asperità e, in alcuni casi, anche piccole macchie e inestetiche imperfezioni cutanee. Queste vengono efficacemente cancellate dal peeling con l’acido glicolico insieme alle piccole rughe, per cui si ottiene una cute più liscia nella grana e decisamente più uniforme nel colore. Per tutti questi motivi, rispondendo alla sua domanda, le posso dire che non è corretto affermare che questo trattamento ha un effetto antirughe.

Facebook Comments

Dermatologo Plastico a Milano - Fondatore e Direttore Istituto Dermoclinico Vita Cutis

VEDI ANCHE: