Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Abbronzatura e Sole
  4. /
  5. Sole
  6. /
  7. Labbra scottate dal sole...
READING

Labbra scottate dal sole e altri demoni dell’...

Labbra scottate dal sole e altri demoni dell’estate

C’è chi è stata saggia per una settimana. Ma poi, pensando di non essere più a rischio, ha preso troppo sole. E c’è chi, magari solo per errore, si è addormentata più di una volta sulla spiaggia. E, ancora, chi ha fatto lunghe passeggiate fino agli scogli, senza rendersi conto che il percorso diventava troppo lungo con il sole a picco. Le conseguenze? Le vedete ora che le vacanze sono finite: la pelle non è scottata, ma inaridita; i capelli sono sbiaditi e le rughe intorno agli occhi appaiono curiosamente bicolori ma, proprio per questo, si notano molto di più. Per non parlare delle labbra: scottate prima, screpolate adesso. Sono tutti piccoli inconvenienti, però hanno l’effetto di appannare la forma smagliante che avete conquistato in vacanza. Non deprimetevi, ma cercate di salvare il salvabile: l’umore prima di tutto e poi anche il resto. Per rimediare a questi guai, infatti, basta poco. Seguite i consigli che abbiamo preparato con l’aiuto del dermatologo Antonino Di Pietro. Sono trucchi collaudati!

Capelli indeboliti dal sole: i trattamenti con cheratina

Vi sembra che i vostri capelli siano più fragili? La colpa potrebbe essere del gran caldo di quest’estate che vi ha fatto sudare molto nella zona della fronte e della nuca. E come conseguenza i capelli hanno perso molta cheratina, cioè la sostanza che dà loro robustezza e lucentezza. Per rinforzarli, potreste scegliere di un bel taglio corto e usare, per due mesi circa, un trattamento rinforzante, magari proprio alla cheratina.

Zampe di gallina: le creme specifiche per il contorno occhi

Quando si ha il viso abbronzato è normale vedersi con più zampe di gallina. A furia di strizzare gli occhi sotto il sole, infatti, le rughette diventano più chiare all’interno, più scure all’esterno. Il trucco per nasconderle c’è: basta uniformare il colore con un pennellino bagnato di fondotinta. La sera, dopo esservi perfettamente struccate, picchiettate il contorno occhi con una crema specifica, che vi aiuterà a rivitalizzare questa zona del viso, che è molto delicata.

Ciglia sbiadite: evitare il fai-da-te!

Capita soprattutto a chi ha i capelli chiari. Anche le ciglia, infatti, sotto il sole si schiariscono al punto da sembrare inesistenti, regalandovi un’aria un po’ vacua. Per risolvere il problema, potete passarci sopra un doppio strato di mascara marrone. Una soluzione più radicale, invece, è quella di farle tingere da un’estetista. Evitate, comunque, il fai-da-te: per scurire le ciglia ci vuole una tintura specifica, che per di più va applicata con un apposito “cucchiaio” per evitare qualsiasi contatto con gli occhi.

Pelle delle gambe squamate: ti sei ricordata la crema doposole?

Se sulla pelle delle gambe si formano tante piccole squame, il motivo è uno solo: non avete messo la crema doposole. È facile rimediare a questo piccolo problema. Prima di entrare nella doccia, spalmate sul corpo una dose generosa di crema idratante, poi insaponatevi, strofinando bene le zone in cui la pelle è più screpolata. Le prime squamette cadranno subito, le altre andranno via nei giorni successivi insieme alla tintarella, purtroppo. Ma le gambe almeno saranno diventate morbide.

Labbra molto screpolate? Parola d’ordine: scrub

Sicuramente il sale del mare e il vento inaridiscono e screpolano le labbra, dove rimangono attaccate cellule morte. Ci vuole poco per risolvere questo guaio: fate uno scrub leggero della pelle delle labbra con lo stesso prodotto granulare che usate per il viso; se non lo avete a portata di mano, preparate una pastella con acqua e un cucchiaio di bicarbonato, quindi sfregatela bene sulle labbra, con un movimento circolare, e sciacquate con acqua tiepida. Infine, passate sulle labbra due strati di lip gloss.

Le mani hanno delle macchioline

Se vi sono comparse le macchie scure sulle mani, ma avete meno di 40 anni, è probabile che vi siano venute per esservi spruzzate un po’ di profumo, che sotto il sole macchia. O magari avete massaggiato il corpo con una crema profumata e poi non vi siete lavate le mani. In questo caso, comunque, vanno via da sole. Se invece rimangono per un paio di mesi andate da un dermatologo, che potrebbe consigliarvi una crema schiarente o il laser per cancellarle.

Facebook Comments

Dermatologo Plastico a Milano - Fondatore e Direttore Istituto Dermoclinico Vita Cutis

VEDI ANCHE: