Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it
READING

Tutto quello che devi sapere sugli sport anticellu...

Tutto quello che devi sapere sugli sport anticellulite

La cellulite non può essere sconfitta ma può essere migliorata, prevenuta e attenuata grazie ad alcune buone abitudini. L’unione tra attività fisica, alimentazione corretta e creme anticellulite può fare la differenza. Individuare lo sport anticellulite più adatto alle proprie esigenze non è facile, non tutti gli allenamenti possono essere utili nella lotta contro la buccia d’arancia. Il miglior sport anticellulite prevede sicuramente un’attività aerobica e, quando è possibile, l’aiuto dell’acqua.

Camminare: un ottimo rimedio naturale per combattere la cellulite

Camminare è un toccasana nella lotta alla cellulite. Se si vogliono ottenere buoni risultati, è opportuno passeggiare a ritmo sostenuto per 2 o 3 chilometri al giorno. Questo esercizio permette di rassodare i muscoli e favorire l’ossigenazione dei tessuti e la circolazione sanguigna. Tuttavia, per contrastare in modo efficace la cellulite, non basta solo camminare, ma è importante seguire altri accorgimenti. Limitare la quantità di sale nei cibi, favorire l’idratazione, bevendo almeno due litri di acqua al giorno da affiancare a centrifugati di frutta e di verdura fresche, e praticare massaggi sulle zone interessate. Infatti, i massaggi aiutano a migliorare la circolazione e a drenare i liquidi.

Il nordic walking e la camminata al mare

Se la camminata risulta noiosa, si può ricorrere a delle alternative. In inverno o se abiti circondata dal verde, puoi attivarti con la nordic walking, un ottimo sport anticellulite. Si tratta di una camminata a passo molto sostenuto eseguita con l’aiuto di bastoncini simili a quelli da sci. L’uso delle racchette non facilita il movimento anzi permette a tutte le fasce muscolari di muoversi correttamente bruciando più calorie. Questo sport anticellulite è consigliatissimo per ridurre il grasso corporeo, migliorare la circolazione, tonificare i muscoli e prevenire l’osteoporosi. Il nordic wlking è uno sport completo e consigliato a tutte le età. Questo allenamento ha benefici anche a livello psicofisico. In estate o se abiti al mare il miglior sport anticellulite è una camminata in acqua di almeno 40 minuti. Immergiti in acqua fino all’ombelico e cammina prima avanti e poi indietro e poi lateralmente, in modo da tonificare tutti i muscoli delle gambe.

Zumba

Se ti piace la danza, un’ottima attività aerobica anticellulite è lo zumba. Un mix tra danze caraibiche e fitness che aiuta a bruciare le calorie, eliminare i liquidi e tonificare glutei, gambe, braccia e addome. Non è necessario essere dei ballerini esperti, le lezioni si dividono in livelli e si è sempre accompagnati da un istruttore. Ottimo sarebbe praticare zumba almeno 2-3 volte alla settimana.

Hydrobike e cyclette

La bicicletta è un altro sport anticellulite per eccellenza. In acqua con l’hydrobike, in palestra con la cyclette o all’esterno con la mountain bike, questo allenamento tonifica i muscoli delle gambe migliorando la circolazione e riducendo la sensazione di gonfiore delle gambe. Inoltre con la bicicletta si evitano i piccoli traumi a livello capillare che possono invece verificarsi con la corsa o con allenamenti ad alta intensità. Risultati in meno tempo e con meno fatica li puoi ritrovare con l’hydrobike. In acqua i muscoli vengono coinvolti in maniera più efficace e lo sforzo percepito è inferiore.

Kickboxing

Per le più toste l’allenamento di kickboxing è l’arma migliore anticellulite. Questo sport da combattimento permette di allentare lo stress, tonificare le gambe e i glutei e bruciare moltissime calorie. Gli allenamenti di kickboxing non prevedono per forza il contatto fisico e la lotta, a volte è sufficiente frequentare lezioni di preparazione al combattimento.

Facebook Comments

Dermatologo Plastico a Milano - Fondatore e Direttore Istituto Dermoclinico Vita Cutis

VEDI ANCHE: