Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Vivere Meglio
  4. /
  5. Rimedi Naturali
  6. /
  7. Un bagno con i...
READING

Un bagno con i sali di magnesio per rilassarsi

Un bagno con i sali di magnesio per rilassarsi

In un’intervista su Oggi, il professore e direttore dell’Istituto Dermoclinico Vita Cutis Antonino Di Pietro ci porta alla scoperta dei benefici derivanti dai sali di magnesio del Mar Morto.

Quali sono le proprietà dei sali di magnesio del Mar Morto?

I sali di magnesio del Mar Morto offrono molti benefici per pelle e corpo. Il cloruro di magnesio di cui sono ricchi ha proprietà anallergiche ideali per ridurre stati infiammatori cutanei come sfoghi e irritazioni, ma anche patologie croniche come la psoriasi. Ovviamente questi cristalli naturali non presentano una soluzione definitiva per la psoriasi, ma sono utili per attenuarne i sintomi come rossore, desquamazione e prurito. Tra le altre sostanze racchiuse nella composizione dei sali di magnesio troviamo potassio e calcio che contribuiscono a migliorare la circolazione e benessere muscolare prevenendo l’insorgenza di disturbi reumatici. Il sali di magnesio contengono anche alte percentuali di bromo, una sostanza che svolge un’azione rilassante e calmante del sistema nervoso ideale per restituire energia e forze dopo una lunga giornata. Ma non finisce qui, i sali di magnesio del mar Morto svolgono anche un’azione detossinante, rigenerante ed esfoliante utile anche per migliorare l’aspetto della cellulite. Ecco perché molte celebrities scelgono di inserire i sali di magnesio per bagno nella beauty routine quotidiana.

I sali di magnesio hanno controindicazioni?

I sali di magnesio non presentano particolari controindicazioni a patto che non ci siano intolleranze o allergie già presenti. Il consiglio è di non utilizzare sali di magnesio per bagno in presenza di lesioni o ferite recenti e aperte.

Qual è il modo migliore per usare i sali di magnesio?

Sali di magnesio per bagno come inserirli nella tua routine quotidianaI sali di magnesio per bagno si possono sciogliere nella vasca con oli essenziali di camomilla, timo o maggiorana per un effetto rilassante. Dopo il bagno è sempre bene reidratare la pelle con texture fluide e rigeneranti ricche di Fospidina per completare la beauty routine corpo. Si possono anche mixare insieme a fanghi del mar Marto per ottenere uno sorta di scrub detossinante e levigante. In estate, è invece preferibile cominciare la giornata con una doccia, alternando acqua calda ad acqua fredda: il passaggio da vasodilatazione a vasocostrizione risveglia il corpo e dà energia.

Meglio i sali di magnesio o i sali di Epsom?

I sali di magnesio hanno proprietà rilassanti che agiscono direttamente sul sistema nervoso, al contrario non ci sono prove scientifiche sullo stesso effetto da parte dei sali di Epsom. Questi sali originari dell’Inghilterra hanno benefici per la pelle che si traducono in un miglioramento di irritazioni, rossori, infiammazioni, scottature e prurito, mentre a livello sistemico promuovono benessere muscolare, il transito intestinale e lo smaltimento di tossine.

Un integratore di sali minerali, magnesio e potassio può svolgere la stessa funzione?

In estate, si sente spesso parlare di integratori di sali minerali magnesio e potassio utili per favorire il metabolismo energetico. Con il caldo, la sudorazione aumenta e di conseguenza anche la perdita di sali minerali e oliogelementi, motivo per cui, ci si sente spossati, stanchi e aumentano le possibilità di tensioni muscolari e contrazioni. Un integratore alimentare con magnesio e potassio può essere il perfetto alleato per mantenere la carica. Ottima alternativa è rappresentata da integratori alimentari a base di vitamina D3 ed estratto di salice, finalizzati a favorire benessere di muscoli e ossa prevenendo stati di tensione localizzati.

Scarica l’intervista su Oggi

Facebook Comments