Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Rughe e Invecchiamento della...
  4. /
  5. Seno Collo e Décolleté
  6. /
  7. Come avere un bel...
READING

Come avere un bel seno senza mastoplastica

Come avere un bel seno senza mastoplastica

Da quando la presentatrice Simona Ventura ha ammesso di essersi rifatta il seno, sembra un’altra donna: più sicura di sé, radiosa e brillante. Come lei sono sempre più numerose le donne dello spettacolo, ma non solo, che ricorrono al bisturi per esibire un decolleté bello e generoso. L’operazione chirurgica estetica di mastoplastica (l’aumento del seno, appunto) è la seconda più richiesta dalle donne italiane dopo la liposuzione (l’intervento che rimuove il grasso) e, rispetto allo scorso anno, le richieste sono cresciute del 25%. Lo sostiene l’Eurispes, l’istituto italiano di ricerca di studi sociali, nel suo “Rapporto Italia 2006”. Ma non tutte le donne vogliono farsi operare o possono permetterselo; così per avere un bel seno preferiscono ricorrere ad altri metodi, che gli operatori della bellezza hanno messo a punto attraverso trattamenti cosmetici (creme, fiale o gel) o con apparecchiature impiegate nei centri specializzati. Vediamo quali.

Le cause del cedimento del seno

Che cosa si può fare per mantenere un bel decolleté senza ricorrere a un intervento chirurgico? Il seno è costituito da una ghiandola mammaria, più o meno grande a seconda della costituzione, dal tessuto adiposo e dall’epidermide, che è sottile e delicata ma è anche elastica, perché deve contenere il peso del seno. Con il passare degli anni, però, la pelle perde elasticità e compattezza, determinando così lo stiramento dei tessuti e provocando le antiestetiche smagliature, mentre la parte superiore del seno tende a “svuotarsi” per effetto gravitazionale. La causa non è solo l’età: anche i dimagrimenti, per esempio, o altri fattori ormonali, soprattutto alla fine dell’allattamento e la menopausa, che portano ad una diminuzione della massa.

Che cosa si può fare per mantenere la pelle del seno elastica?

Per evitare il rilassamento dei tessuti e avere un bel seno è necessario attivare e stimolare la circolazione con massaggi leggeri oppure con spugnature fredde. Inoltre bisogna prendersi cura della pelle, che svolge un’importante azione di sostegno: va mantenuta compatta ed elastica, idratandola e nutrendola ogni giorno, proprio come si fa con il viso. È importante quindi massaggiare la pelle e stimolarne il flusso sanguigno, usare corretti reggiseni, possibilmente in cotone e della giusta misura, ma soprattutto è necessario prestare molta attenzione al sole: prendere la tintarella in topless, cioè a seno scoperto, è nocivo alla pelle perché la invecchia precocemente. Infine, si può ricorrere alla radiofrequenza, una terapia estetica a effetto lifting, che stimola la formazione di un nuovo tessuto elastico, donando turgore e compattezza alla pelle.

Facebook Comments

Dermatologo Plastico a Milano - Fondatore e Direttore Istituto Dermoclinico Vita Cutis

VEDI ANCHE: