Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it
READING

Latte e yogurt a colazione aiutano a dimagrire

Latte e yogurt a colazione aiutano a dimagrire

Proprietà dello yogurtMangiare latticini come yogurt e latte a colazione aiuta a perdere peso e a contrastare il diabete di tipo 2. Le proteine presenti in questi alimenti sarebbero, infatti, capaci di aumentare il senso di sazietà e di tenere sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue. Lo sostiene uno studio realizzato dai ricercatori dell’Unversità di Tel Aviv, in Israele, e presentato nel corso del convegno annuale della Endocrine Society, a Boston.

Come evidenziato dagli esperti, “una dieta che prevede una colazione ricca di proteine, un pranzo moderato e una cena leggera rappresenta un’ottima strategia per perdere peso, combattere la fame e diminuire i picchi giornalieri di glucosio per le persone affette da obesità e diabete di tipo 2.” Tuttavia”, proseguono i ricercatori, “i benefici di una colazione proteica dipendono anche dalla fonte e dalla qualità delle proteine. Quelle presenti nei latticini inducono una maggiore sazietà e riducono i picchi glicemici dopo i pasti più di altre fonti di proteine, come uova, soia o tonno”.

LEGGI ANCHE: Proprietà del cioccolato, aiuta a dimagrire

Per giungere a queste conclusioni, sono stati coinvolti 48 volontari con un’età media di 59 anni, in sovrappeso o obesi e affetti da diabete di tipo 2. I partecipanti sono stati suddivisi in tre gruppi, a ciacuno dei quali è stato proposto un regime dietetico distinto, ma in grado di apportare la stessa quantità di calorie. Nello specifico, tutti i volontari stati invitati a osservare, per un periodo di 23 mesi, un regime alimentare costituito da una colazione abbondante, un pranzo medio e una cena leggera. La differenza consisteva nel primo pasto quotidiano: per il primo gruppo era rappresentato da prodotti lattiero-caseari, per il secondo da tonno, soia o uova, mentre per il terzo era ricco di carboidrati o amidi.

Trascorse 12 settimane, gli scienziati hanno potuto osservare che i membri del primo gruppo erano dimagriti più degli altri, perdendo 7,6 kg contro i 6,1 kg del secondo gruppo e i 3,1 kg del terzo. I volontari a cui era stata attribuita una colazione ricca di latticini, nel corso della giornata dimostravano anche meno fame e presentavano un numero inferiore di picchi glicemici rispetto agli altri. Tra questi partecipanti, l’emoglobina glicata (HbA1c), che misura la concentrazione plasmatica media del glucosio durante un periodo di tempo lungo, era inoltre diminuita maggiormente.

LEGGI ANCHE: Restare in linea senza sforzi? Lo rivela uno studio

Secondo i ricercatori, questi risultati sono da attribuire alla capacità delle proteine presenti nei latticini di abbassare i livelli della grelina, il cosiddetto “ormone della fame”, che ha il compito di stimolare l’appetito.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: