READING

Micosi alle unghie (onicomicosi)

Micosi alle unghie (onicomicosi)

Come le altri parti del corpo anche le unghie possono ammalarsi. Tra i problemi più fastidiosi e diffusi che le riguardano, c’è la micosi delle unghie o onicomicosi, che si verifica quando una o più unghie vengono colpite da un fungo.

Le cause che possono scatenare l’onicomicosi possono essere di diverso tipo e includono: ereditarietà, manicure ‘fai da te’ aggressive, uso eccessivo e rimozione di smalti e gel per ricostruzioni, cambiamento degli stili di vita con maggiore frequenza di luoghi pubblici (palestre, piscine, terme) che possono determinare un aumento delle infezioni.

Se non adeguatamente curato, il disturbo può provocare spiacevoli conseguenze, conducendo in alcuni casi alla necessità di rimuovere l’unghia colpita chirurgicamente. In presenza di anomalie alle unghie è quindi fondamentale effettuare una corretta diagnosi, recandosi dal proprio dermatologo di fiducia, in modo da mettere in atto il trattamento più adeguato.

Quali sono i rimedi?
Tra i più efficaci ci sono i farmaci di uso topico. Nei casi più gravi si può invece ricorrere a farmaci per via orale o persino all’intervento chirurgico.

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

Facebook Comments

VEDI ANCHE: