Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Interviste
  4. /
  5. PER SENTIRVI FRESCHI USATE...
READING

PER SENTIRVI FRESCHI USATE IL SAPONE DI MARSIGLIA

PER SENTIRVI FRESCHI USATE IL SAPONE DI MARSIGLIA

Proprio in questo periodo, a causa del caldo, oppure per colpa dello stress o di sbalzi ormonali, può accadere di sudare di più. Questo fa sentire a disagio sia per l’odore poco gradevole sia per quegli antiestetici aloni che compaiono su vestiti, magliette e camicie all’altezza delle ascelle. Evitare questi disturbi è facile: basta seguire alcune semplici regole quotidiane. Innanzitutto consiglio di curare molto l’igiene personale: è bene lavarsi spesso, usando saponi neutri e poco aggressivi come il sapone di Marsiglia, asciugandosi con cura e depilandosi. Inoltre, oltre a bere almeno due litri di acqua al giorno, suggerisco di preferire cibi freschi e leggeri, come frutta e verdura di stagione, e di evitare i piatti troppo conditi o elaborati, il peperoncino, l’alcol e i fritti”.
Queste sono le parole di un grande medico, il professor Antonino Di Pietro, dermatologo di fama internazionale, presidente dell’Isplad, la società di dermatologia plastica e oncologica e autore del libro Per la tua pelle, edito da Sperling & Kupfer. Ci siamo rivolti a lui per sapere come sentirsi sempre freschi e a proprio agio e gli chiediamo subito: “ Professore, come facciamo a smettere di sudare?”.
“Non bisogna smettere di sudare: in realtà fa bene”, risponde il professor Di Pietro. “Il sudore, infatti, elimina le tossine ed evita che il corpo si surriscaldi mantenendolo sempre a una temperatura massima di trentasette gradi. Non è il sudore la vera causa del cattivo odore perché quando esce dalle ghiandole sudoripare che lo producono è inodore. Ma se sulla pelle sono presenti batteri, allora il sudore si trasforma in cattivo odore. Per questo il mio primo consiglio è quello di curare molto l’igiene personale”.
“Come?”, gli chiediamo. “Per eliminare i batteri” risponde il professor Di Pietro “che sono la vera causa del cattivo odore, consiglio di lavarsi spesso, anche più volte al giorno, e di usare saponi neutri non aggressivi come quello di Marsiglia; per difendersi dai saponi troppo aggressivi, infatti, la pelle tende a fare lavorare troppo le ghiandole sudoripare. Poi suggerisco di asciugarsi sempre con molta attenzione: l’umidità è il “nido” ideale di germi e batteri.
Infine è bene depilarsi bene le ascelle perché i peli trattengono il sudore favorendo la formazione dei batteri. Per sentirsi freschi e a proprio agio è poi bene anche bere due litri di acqua al giorno e preferire i cibi facilmente digeribili come frutta e verdura o piatti poco conditi. Suggerisco di evitare cibi troppo elaborati, i fritti, il peperoncino e l’alcol: questi contribuiscono ad aumentare il calore interno del corpo e stimolano quindi una maggiore sudorazione. Infine, per sentirvi sempre freschi, evitate i tessuti sintetici, che impediscono alla pelle di “respirare” correttamente. Preferite il lino, il cotone e la seta”.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: