Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Inestetismi e Rimedi
  4. /
  5. Vene e Capillari
  6. /
  7. I capillari si riassorbono...

I capillari si riassorbono da soli?

Una lettrice ci scrive dicendo che il suo bimbo di 4 mesi presenta fin dalla nascita due macchie rosse sulle palpebre. Il pediatra ha detto che si tratta di “angiomi piani”. È vero che i capillari si riassorbono da soli? Le rispondiamo così.

Le macchie che lei ci descrive possono riferirsi a due cause diverse. Molto probabilmente, nel caso di suo figlio si tratta di “capillari immaturi”. Sono vasi sanguigni molto sottili, che presentano una parete molto elastica: questa si rilassa con facilità e, gonfiandosi di sangue, rende evidenti i capillari stessi. Spesso questa forma è classificata erroneamente come angioma. Comunque il disturbo tende a risolversi da solo: i vasi sanguigni infatti si rimpiccioliscono e la macchia sparisce spontaneamente.

Questo accade di solito verso il secondo anno di vita.  Gli angiomi, tra cui quelli “piani”, presenti fin dalla nascita, restano tali per tutta la vita. Si possono togliere intorno al secondo anno di età con la tecnica laser che da ottimi risultati. Le consiglio quindi di attendere e di capire se il disturbo non dà molto fastidio all’occhio. E, nel caso dei capillari, si tranquillizzi: è vero, i capillari si riassorbono da soli.

Facebook Comments

Dermatologo Plastico a Milano - Fondatore e Direttore Istituto Dermoclinico Vita Cutis

VEDI ANCHE: