Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. Interviste
  4. /
  5. DURANTE L’ATTESA I PELI...
READING

DURANTE L’ATTESA I PELI DEL CORPO CRESCONO D...

DURANTE L’ATTESA I PELI DEL CORPO CRESCONO DI MENO?

Dipende dagli ormoni
.Il pelo cresce in base a determinati parametri: sesso, età, zona del corpo. La maggior parte dei peli si localizza a livello del pube, delle ascelle, delle gambe e delle braccia, mentre in altri punti i peli sono quasi invisibili. In ogni caso, hanno la funzione di proteggere la pelle.
.Il peli, come il timbro della voce e la muscolatura, fanno parte dei cosiddetti caratteri sessuali secondari e sono determinati dagli androgeni (soprattutto dal testosterone) ormoni maschili presenti anche nella donna e responsabili delle differenziazioni sessuali. Talvolta, è proprio la quantità elevata di testosterone nell’organismo femminile a conferire alla donna alcuni caratteri maschili, come la presenza eccessiva di peli e peluria. In pratica gli androgeni stimolano le cellule del follicolo pilifero deputate alla crescita dei peli, attivando i recettori presenti sul follicolo.
.Nei nove mesi, il rapporto fra ormoni femminili (estrogeni e progesterone) e androgeni cambia a favore dei primi. Quindi, vi è una forte diminuzione dei secondi, cosicchè la donna accentua in modo particolare le sue caratteristiche femminili. Questo è il principale motivo per cui anche la crescita dei peli viene inibita, questi perdono vigore e diminuiscono sensibilmente su tutta la superficie cutanea.
.Dopo il parto, l’equilibrio ormonale si ristabilisce, ricompaiono gli androgeni e si ha nuovamente una stimolazione follicolare con la conseguente comparsa di peli.

A cura di Elena Giacomello
Consulenza del dottor Antonino Di Pietro, dermatologo a Milano.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: