Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it
READING

La salute della pelle in caso di diabete

La salute della pelle in caso di diabete

Il diabete è una malattia complicata con effetti frequenti sulla pelle, di cui ancora non si parla abbastanza frequentemente. I diabetici infatti sono più soggetti ad infezioni da batteri o funghi, particolarmente pericolose con tagli o graffi. Tra gli esempi tipici le ulcere sugli arti inferiori e il cosiddetto piede diabetico. Ci sono poi l’Acanthosis nigricans, con chiazze marroni, chiare o scure su collo, inguine e ascelle,  spesso sinonimo di insulino-resistenza  e la dermopatia diabetica che si manifesta per lo più sulle gambe.

In caso di diabete, quindi, è bene innanzitutto parlarne con il medico. E’ infatti proprio lo specialista il soggetto in grado di dare consigli riguardo anche alla cura della pelle le cui problematiche possono essere la conseguenza di un’errata gestione della malattia: mantenere la glicemia al giusto livello, lotta all’obesità e al sovrappeso, esercizio fisico, alimentazione sana e controllo della pressione arteriosa.

Complicanze cutanee di vario tipo rientrano tra i rischi del diabete: così anche un semplice graffio, in caso s’infetti, può diventare pericoloso per la salute. Quindi, innanzitutto è importante controllare con attenzione la propria pelle, i piedi, le dita, le caviglie, curare le ferite e chiedere consiglio al proprio medico. Mantenere la pelle pulita e asciutta, morbida e idratata per evitare spaccature e prurito. Contro l’umidità dei piedi utilizzare calze e calzature che non impediscano la traspirazione, evitare deodoranti e detergenti profumati, detergersi con saponi delicati e asciugarsi tamponandosi evitando gli sfregamenti.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: