02.29406306 | segreteria@dermoclinico.com
  1. Home
  2. /
  3. News
  4. /
  5. La Russia accoglie la...
READING

La Russia accoglie la Dermatologia Plastica

La Russia accoglie la Dermatologia Plastica

la dermatologia plastica arriva anche in russia adpIl giornale Confetti Magazine ha dedicato un’intervista speciale al Prof. Antonino Di Pietro, dermatologo fondatore della dermatologia plastica. Questa disciplina detta gli standard di terapie e trattamenti eseguiti e da lui ideati presso l’Istituto Dermoclinico Vita Cutis.

Che cos’è la dermatologia plastica?

La dermatologia plastica è una branca della dermatologia che rappresenta una nuova direzione del suo lato estetico. Nasce dal concetto di plasmare la pelle senza l’uso del bisturi o terapie invasive, ma con nuovi approcci che puntano alla rigenerazione cutanea in modo minimamente invasivo ma molto efficace. Da sempre, il Prof. Antonino Di Pietro promuove l’importanza di preservare la bellezza naturale e genuina per un volto espressivo ed emotivo.

La sua missione: salvare la bellezza autentica

Sempre più giovani aspirano a modelli di una bellezza distorta, che trovano come esempio sui social e in TV si rivolgono al Prof. Antonino Di Pietro. La sua missione da dermatologo è quella di aiutare la pelle dei suoi pazienti a restare giovane attraverso la rigenerazione della vita delle cellule e non mediante la tossina botulinica, che paralizza i muscoli, o i filler permanenti che gonfiano il viso. Grazie alla continua comunicazione sui social e il grande seguito che ha, molte persone e molti colleghi medici condividono le sue scelte. Fino in Russia.

Leggi l’intervista su Confetti Magazine