Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.dermoclinico.it
READING

Idratare la pelle a primavera

Idratare la pelle a primavera

Idratare la pelle a primaveraUna corretta idratazione resta una delle regole basilari per mantenere la pelle giovane, tonica e compatta. Un obiettivo da perseguire in ogni stagione dell’anno, primavera inclusa, e che può essere raggiunto seguendo una serie di semplici accorgimenti nella vita di ogni giorno, a partire dall’alimentazione fino all’uso di prodotti specifici. Scopriamoli insieme al prof. Antonino Di Pietro, specialista dermatologo a Milano.

Idratare la pelle dall’interno

Bere almeno due litri di acqua al giorno è uno dei segreti per mantenere intatta la bellezza della nostra cute. All’acqua vanno preferibilmente associati dei centrifugati di frutta e verdura fresche e tisane che, oltre a essere idratanti, sgonfiano, aiutano a eliminare le tossine e hanno un effetto diuretico, ostacolando la comparsa di cellulite.

Non va poi dimenticato l’apporto dell’alimentazione. Tutti i cibi, infatti, seppur in quantità diverse, contengono acqua. Tra gli alimenti più idratanti ci sono frutta e verdura. I primi posti della classifica sono occupati da anguria, melone, cetriolo, insalata, pomodoro, peperone, zucca e carciofo.

I prodotti per dissetare la pelle dall’esterno

Come sappiamo, per combattere il rischio disidratazione è importante applicare ogni giorno prodotti specifici, insistendo nelle zone che necessitano di maggiore nutrimento come viso, décolleté, gambe, ginocchia e gomiti. Tra i principi attivi riparatori e più utilizzati ci sono sostanze come acido ialuronico, fosfolipidi, glucosamina, acidi grassi essenziali Omega-3 e Omega-6, che oltre a idratare in profondità aiutano a ripristinare il film idrolipidico, proteggendo così la pelle dalle aggressioni esterne e limitando la perdita di acqua.

Ottimi sono i sieri e le creme a base di Fospidina, un complesso naturale nato dalla ricerca italiana che unisce in maniera sinergica fosfolipidi estratti dalla soia e glucosamina. I fosfolipidi sono capaci di attraversare rapidamente lo strato corneo, favorendo l’idratazione cutanea e aiutando a mantenere integro il film idrolipidico. La glucosamina è un precursore dell’acido ialuronico, sostanza naturalmente prodotta dal nostro organismo, che favorisce l’idratazione cutanea e protegge i tessuti.

I prodotti contenenti Fospidina possono essere applicati ogni giorno, in ogni stagione dell’anno.

L’aiuto della Dermatologia Plastica

Per rigenerare la pelle, favorendone l’idratazione, la compattezza e la naturale bellezza, la Dermatologia Plastica offre una serie di trattamenti mirati, come la Biostimolazione cutanea, il Picotage (viso, collo e decolleté), il Rimage (viso, collo e decolleté) e la Tecnica Overlap (collo e mani).

Trattamenti effettuabili all’Istituto Dermoclinico Vita Cutis
Milano v. Plinio 1 tel 0229406306
Clinica Sant’Ambrogio tel 0233127888
Website: www.istitutodermoclinico.com

Facebook Comments

VEDI ANCHE: