Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it

Sole e insufficienza venosa

Non è vero che non si può prendere il sole in caso di insufficienza venosa. Ci sono solo delle avvertenze in più da seguire. Usa un prodotto solare con un fattore di protezione pari a 50 e che contenga il biossido di zinco, una sostanza che protegge vene e capillari dal calore dei raggi.

Non stare sdraiata al sole per più di un’ora di seguito ed evita di tenere coperte le gambe, neppure con un pareo leggero, perché si crea un effetto serra molto dannoso per la circolazione.

Tutti i giorni bevi due bicchieri di succo di mirtillo, che aumenta la resistenza dei capillari. Rinfresca più volte al giorno gli arti con dell’acqua termale vaporizzata che ha un’azione decongestionante. E, al mare, cammina con l’acqua fino alle cosce: allevia il senso di pesantezza.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: