Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it

Prevenire la rosacea: come fare?

Prevenire la rosacea: i migliori consigli del Dermatologo Antonino Di Pietro dell'Istituto Dermoclinico Vita Cutis di Milano

Gli accorgimenti per prevenire la rosacea

Mi sono sottoposta a un trattamento per la rosacea, ottenendo buoni risultati; perciò vorrei prevenirne la ricomparsa. Che cosa mi consiglia?
Viviana

Le suggerisco di evitare il più possibile tutti quei fattori che possono scatenare o peggiorare il disturbo, come il consumo di cibo piccante e di bevande alcoliche, l’esposizione al sole e alle alte temperature e gli stress emotivi. Inoltre le consiglio di prendersi quotidianamente cura della pelle del viso, pulendola con detergenti delicati e privi di schiumogeni, che le suggerisco di diluire sempre in acqua tiepida. Dopo avere lavato il viso, le raccomando di asciugarlo senza sfregare ma picchiettando la pelle con delicatezza con un asciugamano morbido e pulito, in modo da evitare l’insorgere di irritazioni. Infine le suggerisco di applicare prodotti idratanti e rigeneranti a base di principi attivi come i fosfolipidi, la glucosamina e la fospidina.


Rosacea: quali cure?


Pelle: le terapie luminose

È vero che determinati tipi di luce sono usati come trattamento contro l’invecchiamento della pelle?
Betta

Sì, è vero. Stiamo parlando nello specifico di luci tendenti verso i colori rosso e giallo, che sono in grado di provocare una serie di azioni positive. Infatti queste luci stimolano le cellule della pelle danneggiate aiutandole ad autoripararsi, favoriscono la produzione di collagene e di elastina, migliorano il turgore e l’ elasticità, determinando così un conseguente ringiovanimento complessivo della pelle. II trattamento che sfrutta questo tipo di luci si chiama Led terapia, in cui “Led” significa “Light emitting diode”, cioè “diodo a emissione luminosa”; è indolore, non ha controindicazioni e viene svolto in sedute di quindici minuti circa. Di solito un ciclo prevede dalle sei alle dieci sedute.

Verruche: eliminarle con la crioterapia

Ho una verruca sotto la pianta del piede. Che cosa mi consiglia di fare per evitare complicazioni?
Ilaria

Purtroppo le verruche sono molto contagiose. Quindi, può capitare che a partire da una sola verruca ne compaiano altre, in aree diverse della pelle. Inoltre il rischio che anche altre persone restino contagiate è piuttosto elevato. Perciò le consiglio di eliminare la verruca che ha sotto il piede quanto prima. Per farlo, le suggerisco di recarsi dal suo dermatologo di fiducia, che può intervenire con vari trattamenti. Una di queste metodiche è la crioterapia, che usa l’azoto liquido a temperatura bassissima per congelare la verruca, consentendo poi di asportarla in profondità. In alternativa, il dermatologo può utilizzare il laser. Entrambi i trattamenti sono indolori e si svolgono in pochi minuti.

Prevenire la rosacea: consulto online del migliore dermatologo a Milano all'Istituto Dermoclinico Vita Cutis Plinio

Facebook Comments

VEDI ANCHE: