Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it

Pelle del viso: come rigenerarla

Rigenerazione cutanea: i migliori consigli del Dermatologo Antonino Di Pietro dell'Istituto Dermoclinico Vita Cutis di Milano
Per la rigenerazione della pelle del viso, Antonino Di Pietro, dermatologo a Milano e direttore dell’Isituto Dermoclinico Vita Cutis, dopo aver condotto la sperimentazione sul siero Fosfid di Skinius, raccomanda creme di ultima generazione con un complesso di fospidina.

«Hanno fosfolipidi naturali della soia che penetrano velocemente, rigenerando le membrane cellulari. Queste piccole sfere gelatinose contengono glucosamina che si trasforma in acido ialuronico, la cui molecola è molto grossa, perciò fatica a passare: esattamente come un Tir che deve parcheggiare in un garage con una porticina minuscola. Diciamo che abbiamo smontato il Tir per farlo entrare. Con uno stile di vita corretto, la Dermatologia Plastica è una valida alternativa alla chirurgia estetica».

Le altre soluzioni sono tante: dal picotage, microiniezioni superficiali di acido ialuronico naturale a circa un centimetro l’una dall’altra nelle pieghe del viso (stimolano la produzione di collagene ed elastina, quindi tono e volume cutanei) ai nuovissimi laser frazionati che permettono di eliminare strati di pelle molto sottili favorendo il ricambio cellulare. Aiutare la rigenerazione, poi, previene macchie e cheratosi formate da “isole” di cellule morte.


Proteggere, nutrire, rinnovare, rigenerare


La domanda chiave è: quando si comincia? Per Antonino Di Pietro intorno ai trent’anni. Prima, il nostro organismo è in grado di ricostruire cellule di qualità e di riparare quelle danneggiate. Dopo, sempre meno.

Rigenerazione cutanea: consulto online del migliore dermatologo a Milano all'Istituto Dermoclinico Vita Cutis Plinio

Facebook Comments

VEDI ANCHE: