Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it

Occhiaie: come prevenirle?

Occhiaie: i migliori consigli del Dermatologo Antonino Di Pietro dell'Istituto Dermoclinico Vita Cutis di Milano
Mi capita spesso di avere le occhiaie. Mi suggerisce qualche accorgimento per prevenirle?
Laura

Le consiglio di stare attenta al suo stile di vita. Infatti è importante evitare il fumo e l’eccesso di alcol. Le suggerisco poi di riposare a sufficienza e di evitare le situazioni di stress. Le consiglio anche di inserire nella sua alimentazione quotidiana alcuni cibi utili, a partire da quelli che favoriscono la microcircolazione. Ottimi sono, per esempio, i frutti di bosco, perché ricchi di bioflavonoidi, sostanze che favoriscono il corretto funzio-namento dei vasi sanguigni. Le suggerisco gli alimenti ricchi di vitamina C, presente, per esempio, in kiwi, agrumi, peperoni e asparagi. Le consiglio infine i cibi che contengono vitamina K, poiché in grado di rinforzare le pareti dei capillari. Questa preziosa vitamina si può trovare in alimenti come uva, prugne, cetrioli e melanzane. Esternamente può utilizzare creme contenenti Fospidina, un ottimo composto rigenerante derivato dalla soia e dal guscio dei crostacei.


Sguardo più fresco e meno stanco: le cure day by day


Sudorazione: come diminuirla

Che cosa mi suggerisce per diminuire la sudorazione che, d’estate, è un vero tormento?
Nicola

Le consiglio di indossare indumenti che favoriscano la traspirazione come abiti in seta, lino e cotone, evitando invece le fibre sintetiche, che aumentano il surriscaldamento del corpo e, di conseguenza, anche il sudore. Le suggerisco poi di non mangiare cibi che accrescono il calore interno, come burro, carni rosse, piatti elaborati e speziati, fritti. Le consiglio di curare l’igiene personale, lavandosi più volte al giorno e depilando le ascelle. Infatti, i peli tendono a trattenere batteri e microrganismi che determinano la formazione di cattivi odori. Depilando le ascelle potrà anche facilitare l’applicazione dei deodoranti.

Rughe: iniezioni di acido ialuronico

Ho appena compiuto quaranta anni e inizio ad avere un po’ di rughe sul collo. Vorrei sottopormi a qualche trattamento non invasivo. Che cosa mi consiglia?
Paola

Per le rughe che compaiono sulla zona del collo, comunemente dette “collane di Venere”, le suggerisco la metodica Overlap, che consiste in microiniezioni di acido ialuronico nelle pieghe della pelle. Una volta iniettata, questa sostanza, naturalmente presente nel corpo, è in grado di stimolare la produzione di collagene, di rigenerare i tessuti e di idratare la pelle in profondità, restituendole compattezza, tonicità ed elasticità. Un altro trattamento molto efficace è il Rimage, che si basa sull’azione combinata di tre energie biorigeneranti, l’ elettroporazione, la radiofrequenza e gli infrarossi freddi, garantendo la formazione di acido ialuronico e di nu-vo collagene e ridando così turgore alla pelle, con un risultato molto naturale.

Occhiaie: consulto online del migliore dermatologo a Milano all'Istituto Dermoclinico Vita Cutis Plinio

Facebook Comments

VEDI ANCHE: