Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it
READING

Holiday Benefits: come mantenere i benefici delle ...

Holiday Benefits: come mantenere i benefici delle vacanze

Come mantenere i benefici delle vacanze: i migliori consigli del Dermatologo Antonino Di Pietro dell'Istituto Dermoclinico Vita Cutis di Milano

Holiday Benefits, le vacanze sono la miglior cura di bellezza. Ecco alcuni tips per restare “al meglio” il più a lungo possibile

ogni anno, conclusa la tregua estiva, vi guardate allo specchio e pensare: “Vorrei rimanere così per sempre”. Il così si traduce in più asciutte, più abbronzate e con una chioma illuminata da belle schiariture. Ma soprattutto con un atteggiamento mentale più rilassato.

Holiday Benefits: riossigenare la pelle

“Durante l’estate il sole, il sale e il vento hanno agito sull’epidermide, lasciando tracce visibili del loro passaggio. Come cellulre morte e desquamazioni che possono soffocare la pelle, rischiando di rovinare l’effetto bonne mine dell’abbronzatura“, spiega Antonino Di Pietro, dermatologo a Milano e direttore dell’Istituto Dermoclinico Vita Cutis.

“Per eliminarle con dolcezza è utile il peeling ezimatico, a base di alfaidrossiacidi, che ‘scioglie’ i cheratociti. Dopo un paio di giorni, si può effettuare uno scrub meccanico, che porta via ogni residuo. In contemporanea, è bene utilizzare creme a base di fospidina, uno zucchero dell’acido ialuronico, in grado di rinforzare le membrane cellulari”.


Picotage: per un viso fresco e rigenerato/


In Istituto, invece, si punta sulla rigenerazione. “Dopo un peeling all’acido salicilico che rende luminoso il colorito, consiglio anche qualche seduta di picotage che stimola la produzione di elastina e collagene, grazie a una serie di microiniezioni di acido ialuronico a un millimetro di profondità.

Di Barbara Pellegrini

Come mantenere i benefici delle vacanze: consulto online del migliore dermatologo a Milano all'Istituto Dermoclinico Vita Cutis Plinio

Facebook Comments

VEDI ANCHE: