Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it
READING

Eritemi: un rimedio naturale per curarli

Eritemi: un rimedio naturale per curarli

eritema solareMalgrado segua tutte le precauzioni possibili, quando prendo il sole ho spesso lievi eritemi. Mi suggerisce qualche rimedio naturale?
Alessia

Le suggerisco un rimedio fai da te molto semplice ma efficace. Le consiglio di sottoporre le aree di pelle colpite dall’eritema a impacchi di pane ammollato in acqua tresca e messo in un canovaccio o in un fazzoletto. Infatti il pane bagnato rilascia acqua con grandi quantità di amido, una sostanza nota per le sue proprietà lenitive. Le suggerisco di tenere l’impacco per almeno un quarto d’ora, senza risciacquare. Naturalmente, questo accorgimento è utile solo in caso di alterni lievi. Se il disturbo è grave, le consiglio di rivolgersi a un dermatologo, che potrà prescrivere creme contenenti fitostimoline o sali di alluminio, sostanze che aiutano a ricostituire la pelle lesionata, ed eventuali antibiotici per prevenire infezioni.

Gambe gonfie: dormite tenendole sollevate

Nei mesi caldi soffro di gonfiori alle gambe. Mi dà qualche consiglio casalingo per sgonfiarle?
Cristina

Le suggerisco innanzitutto di fare dei massaggi, esercitando lievi pressioni dalla caviglia fino alla coscia. Alla fine della giornata, le consiglio anche di fare una doccia e, prima di uscire dalla cabina, di spruzzare acqua sulle gambe, alternando per tre o quattro volte getti di acqua fredda a getti di acqua calda, azione che permette di riattivare la circolazione. Infine, di notte, le suggerisco di dormire con le gambe sollevate, per esempio mettendo sotto di esse un cuscino. Con questo semplice accorgimento eviterà il ristagno del sangue e la sofferenza delle pareti venose, aiutando così le gambe a sgonfiarsi.

Tintarella: mangiate albicocche

È vero che per una bella tintarella è importante anche l’alimentazione?
Alberto

Sì, è vero. Per un’abbronzatura sana, dorata e durevole è utile rafforzare le difese della pelle anche attraverso l’alimentazione. Infatti un’alimentazione adeguata consente alla pelle di trpvarsi in condizioni tali da ricevere solo il buono del sole. Fondamentali sono frutta e verdura, in particolare quelle con colorazione arancione. gialla e rossa, poiché contengono preziose sostanze antiossidanci che proteggono la pelle dai radicali liberi, contrastando il rischio di sviluppare antiestetiche macchie o di invecchiare prima del tempo. Per una buona abbronzatura le consiglio, quindi, di mangiare cibi come albicocche, pesche, meloni ma anche pomodori e carote.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: