U.S.A: aumentano i casi di melanoma

Leggi altri articoli su: Studi scientificiTumori

Mappatura dei neiCresce il numero dei pazienti statunitensi affetti da melanoma. A evidenziarlo è un recente studio realizzato dalla National Society for Cutaneous Medicine di New York e pubblicato sulla rivista JAMA Dermatology.

Dalla ricerca è emerso che la quantità di melanomi in fase iniziale è aumentata in maniera esponenziale, passando da una persona colpita ogni 78 nel 2009 a una persona interessata ogni 58 nel 2016.

Nonostante i melanomi risultino curabili se diagnosticati precocemente, quando diventano invasivi possono essere mortali. Lo studio ha rilevato che circa 10.100 cittadini americani sono morti di melanoma nel 2016, una cifra decisamente superiore agli 8.650 decessi calcolati nel 2009.

Di fronte a questa escalation, appare ancora più evidente l’importanza della prevenzione. Di seguito alcuni articoli per approfondire:

Vuoi rimanere aggiornato e ricevere notizie e novità dal Prof. Di Pietro?
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento