Mangiarsi le unghie è pericoloso?

Leggi altri articoli su: FunghiUnghie

unghie e alimentazioneMangiarsi le unghie non lascia solo conseguenze estetiche, ma a lungo andare può comportare vari rischi per la salute.

Lo hanno evidenziato in un recente comunicato anche i ricercatori del Centro de Ciencias de la Salud de la Universidad de Texas A&M, che hanno in particolar modo messo in rilievo cinque conseguenze legate all’onicofagia:

  1. Le unghie presentano numerosi germi e batteri: mordendole si corre il rischio di sviluppare con maggiore facilità qualche malattia;
  2. Mangiarsi le unghie può provocare problemi di vario genere alla cavità orale, come irritazioni gengivali o rottura dei denti;
  3. L’onicofagia può determinare la comparsa di micosi o di fastidiosi giradito;
  4. Il vizio di mordersi le unghie accresce le probabilità di avere unghie incarnite;
  5. Le sostanze presenti su smalti o gel usati sulle unghie possono essere causa di intossicazioni.

Considerare l’onicofagia come un semplice vizio è quindi limitativo ed è necessario correre ai ripari.

Approfondimenti & Consigli:

Vuoi rimanere aggiornato e ricevere notizie e novità dal Prof. Di Pietro?
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un commento