Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it

Rughe: amiche o nemiche?

invecchiamento
Nel corso degli anni, ho avuto modo di confrontarmi con molte pazienti letteralmente terrorizzate dall’idea di invecchiare. Quel che da sempre cerco di trasmettere è che questa visione, in realtà, è solo un preconcetto sull’invecchiamento e che le rughe non devono essere considerate nemiche da debellare. La pelle, perciò, non va deturpata con trattamenti paralizzanti e spesso pericolosi, che tramutano il viso in una sorta di maschera inespressiva.

Far perdere al volto la sua naturale espressività è uno degli errori più gravi che si possa commettere, perché sono proprio alcuni segni incisi dal tempo a rendere i nostri visi unici e particolari.

Le rughe non devono essere combattute come fossero fantasmi di cui sbarazzarci a ogni costo né tantomeno annientate in modo innaturale. È la pelle, piuttosto, che va aiutata a rigenerarsi, ma rispettando la sua naturalezza ed evitando scrupolosamente trattamenti, che possano trasformare le mimiche facciali.

Il segreto di una pelle capace di suscitare emozioni positive risiede nella turgidità, nell’elasticità, nell’idratazione, obiettivi raggiungibili con metodologie come il Picotage o i filler riassorbibili con acido ialuronico naturale, che hanno al centro dell’attenzione la cura e la salute della cute, senza cadere nell’errore di un’ossessiva paura della ruga.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: