Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it

Sonno: quante ore bisogna dormire?

dormireChe la qualità del sonno sia fondamentale per la salute, la concentrazione e le capacità cognitive dell’uomo è cosa nota. Ma quante ore si devono trascorrere a letto per garantire all’organismo un corretto riposo?

La risposta proviene dalla National Sleep Foundation, fondazione impegnata nella promozione della qualità del sonno con l’obiettivo di raggiungere un’adeguata condizione di salute psicofisica. Il dato di cui si è tenuto conto per redigere la tabella illustrativa è l’età.

Di seguito i dati illustrati dagli esperti:

  • i neonati fino a tre mesi possono dormire anche fino a 17 ore;
  • per i bambini con un’età compresa tra i quattro e gli undici mesi è raccomandato riposare dalle dodici alle quindici ore, ma non è corretto un sonno inferiore alle dieci o superiore alle diciotto ore;
  • i piccoli di uno e due anni devono dormire  dalle undici alle quattordici ore, mentre si passa a dieci-tredici ore per i bambini da tre a cinque anni;
  • quando si ha dai 6 ai 13 anni è raccomandato dormire dalle nove alle undici ore, mentre i ragazzini di età compresa tra i 14 ed i 17 anni devono risposare dalle otto alle dieci ore;
  • per le persone dai 18 ai 25 anni è consigliato un sonno dalle sette alle nove ore;
  • per gli individui dai 26 ai 64 anni, dormire meno di sei o più di dieci ore può essere dannoso per la salute;
  • gli anziani, con età superiore ai 65 anni, possono, infine, dormire dalle sette alle otto ore, ma per questa fascia d’età è raccomandabile non superare le nove ore.
Facebook Comments

VEDI ANCHE: