Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it

Lo smog fa invecchiare?

smog e pelleLe conseguenze dello smog sono davvero numerose e spesso gravi: dalla comparsa di allergie allo sviluppo di malattie respiratorie. Nell’elenco delle ricadute negative, si può includere l’invecchiamento della pelle, processo che potrebbe essere accelerato da alcune sostanze presenti nell’aria.

A evidenziarlo è anche uno studio pubblicato sul Journal of Investigative Dermatology, che ha analizzato un campione di popolazione cinese e tedesca. Dalla ricerca è emerso che i particolati presenti nell’aria delle aree urbane aumentano le macchie e le rughe e che il biossido di azoto facilita l’invecchiamento cutaneo.

Secondo gli autori della ricerca, capire esattamente come l’inquinamento atmosferico provochi questi danni alla pelle è ancora prematuro. Tuttavia, come sottolineano gli studiosi, la cosa certa è che queste sostanze hanno un effetto devastante sulla salute della cute accelerando il processo d’invecchiamento.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: