Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it

La cannella fa bene al cervello?

Proprietà della cannella La cannella renderebbe il cervello più reattivo, migliorando la memoria e la capacità mi apprendimento. È quanto emerge da uno studio condotto dal Rush University Medical Center e pubblicato su Journal of Neuroimmune Pharmacology.

Per condurre la ricerca, è stata somministrata per un mese cannella in polvere a dei topi. Nell’organismo dei roditori, la spezia è stata metabolizzata in sodio benzoato. L’attenzione dei ricercatori si è focalizzata in particolar modo sull’area cerebrale dell’ippocampo.

Dall’analisi è emerso che, quando il sodio benzoato entrava nel cervello, migliorava la plasticità dei neuroni cerebrali e aumentavano i livelli della cosiddetta proteina “CREB”, coinvolta appunto nella memoria e nell’apprendimento. In questo modo, anche le cavie che presentavano scarse capacità cognitive hanno raggiunto livelli di apprendimento e memoria normali.

Come evidenziato dagli esperti, saranno necessarie ulteriori ricerche, ma “se i risultati fossero replicati in studenti con scarse capacità di apprendimento, sarebbe un importante passo in avanti”.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: