Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it

Quanti capelli abbiamo?

Quanti capelli abbiamoIl numero di capelli presenti sulla testa varia notevolmente da persona a persona. Mediamente ne abbiamo circa 100.000, ma ci sono soggetti con un numero molto superiore, che raggiunge in alcuni casi le 150.000 unità.

La quantità di capelli è influenzata da diversi fattori, come età, genetica, sesso e condizione di salute. Il numero è di solito inferiore negli individui con capelli rossi (80.000) rispetto ai bruni (100.000) o ai biondi (120.000). Il 90% circa di questa quantità si trova, inoltre, in fase di crescita.

In alcuni periodi dell’anno la caduta dei capelli è maggiore. In autunno si può passare dai 50-60 capelli ai 100 al giorno, numero che in determinate persone può essere ancor più elevato. Questa tendenza dipende essenzialmente dallo stress subito dalla capigliatura nei mesi estivi a causa degli effetti combinati di sole, salsedine e temperature elevate. Vi sono poi degli individui che hanno anche un picco di caduta a primavera.

LEGGI ANCHE: Capelli grigi, la Scienza scopre la causa

Il fenomeno della caduta, in questi periodi particolari dell’anno, non deve preoccupare. Si tratta infatti di un retaggio biologico ancestrale, che presenta affinità con la muta dei mammiferi. Durante i cambi stagionali, specifici ormoni rispondono al mutamento delle quantità di luce giornaliera, innescando un processo che provoca un aumento della caduta dei capelli.

Diventa necessario ricorrere a una diagnosi da parte di un dermatologo solo nei casi in cui il numero cresce in misura spropositata, sfiorando le 400-500 unità, o quando la caduta prosegue anche dopo questi periodi.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: