Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it
READING

Il virus delle verruche attacca solo i piedi?

Il virus delle verruche attacca solo i piedi?

virus delle verruche Le verruche sono uno tra i più diffusi e fastidiosi problemi che riguardano la pelle. Si tratta di lesioni, alla vista simili a calli, provocate da un virus della famiglia dei Papovavirus.

Tra le zone più soggette ci sono i piedi, ma il virus che scatena le verruche può in realtà colpire ogni zona della pelle. Le verruche ai piedi sono, però, più frequenti perché spesso si ha la tendenza a camminare scalzi in spazi frequentati da più persone come piscine, spogliatoi di palestre, docce comuni e in generale luoghi caldo-umidi che favoriscono lo sviluppo del virus responsabile.

Se il piede presenta piccole lesioni, graffi o taglietti facilita, quindi, l’ingresso del virus, che trova una dimora adatta per iniziare a crescere e diffondersi.

LEGGI ANCHE: Verruche, non camminate a piedi nudi

La verruca più dolorosa, tra l’altro, è proprio quella che si sviluppa sotto la pianta del piede. Questa formazione tende infatti a raggiungere gli strati più profondi della cute, creando intorno a sé un’area di pelle più dura. Con il peso del corpo, la lesione viene schiacciata e la verruca tocca e irrita le terminazioni nervose, provocando dolore. Nei casi più fastidiosi, diventa persino molto difficile camminare.

Verruche: come eliminarle?
Per curare le verruche si possono utilizzare pomate specifiche, a base di sostanze come l’acido salicilico, l’acido retinico o il collodio elastico. Indipendentemente dal principio impiegato, la modalità di trattamento è sempre la stessa. Il paziente deve eseguire più applicazioni al giorno, avendo l’accortezza di coprire la zona lesionata con un cerotto, in attesa che la verruca muoia e si possa procedere a estrarla. Tuttavia, se il problema è diffuso o se la verruca è molto profonda, si può ricorrere a sedute di terapia del freddo, chiamata “Crioterapia”, o a laser.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: