Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it
READING

Candidosi genitale: cause, manifestazioni e cura [...

Candidosi genitale: cause, manifestazioni e cura [VIDEO]

La Candida è un fungo che cresce con molta facilità sulle mucose genitali attraverso l’ambiente caldo-umido che si determina in questa zona del nostro corpo. La Candida può crescere in maniera abnorme in determinate situazioni come ad esempio:

  • quando si usano antibiotici;
  • in caso di diabete;
  • quando si indossano degli indumenti stretti che non fanno traspirare la cute e le mucose per lunghi periodi;
  • in seguito a un rapporto sessuale con dei partner che sono affetti da Candidosi e quindi il fungo può passare da un individuo a un altro con estrema facilità, quando è nella sua fase virulenta.

Candidosi: come si manifesta
L’infezione si manifesta con un arrossamento della mucosa genitale e con la comparsa di secrezioni o perdite che hanno l’aspetto di latte cagliato, in quantità piuttosto abbondanti. Ci sono inoltre prurito, bruciore e una sensazione fastidiosa.

Come combattere la Candidosi
Il primo rimedio consiste nel lavarsi con acqua e bicarbonato, sciogliendo un paio di cucchiaini di bicarbonato nel bidet e facendo dei lavaggi che contrastano la crescita del fungo e ne favoriscono l’eliminazione. Vanno poi utilizzate creme antimicotiche che riescono a debellare  l’infezione in pochi giorni. Nei casi più gravi si possono assumere anche farmaci antimicotici per bocca. Ai primi sintomi, è comunque importante rivolgersi al proprio Dermatologo che prescriverà rapidamente la cura più adatta ed efficace per combattere la Candidosi.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: