Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it
READING

Uomini, per lavare il viso usate acqua tiepida, no...

Uomini, per lavare il viso usate acqua tiepida, non calda

«Per avere la pelle del viso morbida e liscia ogni uomo deve seguire alcune regole precise. Innanzitutto consiglio di lavare il viso al mattino e alla sera con abbondante acqua tiepida e leggere emulsioni detergenti e poi di asciugare bene la pelle. Adesso che fa ancora freddo raccomando poi di stendere sul viso uno strato di crema idratante al mattino prima di uscire e di ripetere questa operazione anche la sera, prima di andare a dormire, massaggiando la crema in particolare sul collo. Infine, a chi ha la pelle sensibile e soffre di dermatite seborroica, in particolare dopo la rasatura, suggerisco di utilizzare una crema a base di alukina, un composto contenente un derivato della liquirizia». Questi sono i suggerimenti di un grande medico, il professor Antonino Di Pietro, presidente fondatore dell’Isplad, la società internazionale di dermatologia plastica, oncologica e rigenerativa, e direttore dell’Istituto dermoclinico Vita Cutis, a Milano .

A lui abbiamo chiesto le regole che raccomanda agli uomini per avere una pelle perfetta e gli chiediamo:

«Perché consiglia di lavarsi bene il viso due volte al giorno tutti i giorni?». «Perché così facendo», spiega il professor Di Pietro «si facilita lo scorrimento del sangue verso il collo, si migliora quindi l’ossigenazione e si rinvigorisce la vitalità delle cellule della pelle. Pei lavarsi bisogna utilizzare l’acqua tiepida, perché quella troppo calda sgrassa eccessivamente la pelle rendendola secca. Poi raccomando anche di asciugare sempre bene la pelle con delicate pressioni dell’asciugamano, partendo dal naso e andando verso i lati del viso. Soprattutto a chi porta la barba e il pizzetto suggerisco di fare at-enzione che questi punti restino bene asciutti perché l’umidità rende più secca la pelle e la disidrata».

«Quale crema suggerisce di usare al mattino e alla sera?», gli chiediamo. «Raccomando di stendere sul viso una crema idratante a base di fospidin, un composto di fosfolipidi, sostanze che derivano dalla soia e che prevengono la secchezza della pelle», precisa il professor Di Pietro «Applicatela in particolare sul collo, che è una parte del corpo dell’uomo tra le più sensibili. Infatti i peli della barba crescono in questa zona in modo non omogeneo e la crescita irregolare crea facilmente irritazioni».

«Perché a chi ha la pelle molto sensibile raccomanda una crema che contiene un composto della liquirizia?», gli domandiamo.
«Perché le creme che contengono l’alukina e l’acido glicirreico, che derivano dalla liquirizia», precisa il professor Di Pietro «hanno proprietà antinfiammatorie e aiutano a risolvere le irritazioni della pelle, che si verificano in particolare dopo la rasatura soprattutto nelle zone del collo e intorno alla bocca».

Facebook Comments

VEDI ANCHE: