Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it
READING

Prurito insistente: cause e rimedi

Prurito insistente: cause e rimedi

Il prurito è un sintomo e non una patologia. Può infatti accompagnare una malattia cutanea o un’affezione sistemica.

Le dermatosi che provocano prurito costante e lesioni cutanee includono, tra le altre, orticaria, scabbia, dermatite atopica, dermatite seborroica e lichen ruber planus.

Tra le patologie sistemiche che determinano prurito, senza lesioni cutanee, ci sono invece uremia, linfomi, leucemie e malattie a carico delle vie biliari.

Non va inoltre dimenticato che in alcuni casi il prurito diffuso può essere di natura psicosomatica. Nei periodi particolarmente stressanti la mente può infatti influire sul corpo, provocando per riflesso disturbi reali in un apparato o in un organo.

Per eliminare il prurito occorre, quindi, innanzitutto individuarne la causa. In assenza di lesioni cutanee, l’origine va ricercata in un’affezione sistemica o in una possibile allergia da farmaci. In quest’ultimo caso, è necessario sospendere il trattamento in atto o sostituirlo con altri farmaci con composizione chimica distinta.

Sono inoltre da evitare indumenti stretti e irritanti. Per detergere la pelle, bisogna, infine, usare acqua tiepida, bagni con tensioattivi delicati e, al termine del lavaggio, asciugare le zone irritate, tamponandole senza mai strofinarle.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: