Per appuntamenti e informazioni 02.29406306 | info@istitutodermoclinico.com • Cerca il centro più vicino a te sul sito www.istitutodermoclinico.it

Drogati di tintarella

Non bastava sapere che l’abbronzatura artificiale aumenta il rischio di tumori della pelle. Ora sappiamo che fare lampade e lettini solari di frequente crea una vera e propria forma di dipendenza, del tutto simile a quella indotta dall’alcol o dalla droga. Lo attesta uno studio condotto da ricercatori del Memorial Sloan-Kettering Cancer Centre di New York, che ha preso in esame un campione di 421 studenti universitari, 229 dei quali ricorrevano al lettino solare per una media di 23 volte all’anno. I ricercatori hanno poi sottoposto i giovani a dei questionari psicologici sulla dipendenza del tutto simili a quelli utilizzati nel caso di consumo di droga o alcol. Dai risultati è emerso che una percentuale del 39% dei giovani che utilizzavano abitualmente i lettini solari, ovvero più di un soggetto su tre, mostrava i sintomi caratteristici della dipendenza, come desiderare si smettere di ricorrere alle lampade senza riuscirci o provare sensi di colpa dopo ogni seduta abbrozzante. In più, dalla ricerca emerge che i giovani esposti a questo tipo di dipendenza dipendenza erano più suscettibili a disturbi come ansia e depressione o facevano un maggiore uso di alcol e droghe, come la marijuana.

Facebook Comments

VEDI ANCHE: